Al via l’Equestrian Sport Network, il consorzio di tv che amano i cavalli

247

E’ nato l’Equestrian Sport Network (ESN), un consorzio tra i canali televisivi dedicati agli sport equestri di Italia, Francia e Gran Bretagna. Si tratta del primo network televisivo tematico su scala globale che raggiunge un target d’eccellenza di 35 milioni di telespettatori.

ESN, che nasce dall’unione di ClassHorseTv, Equidia e Horse&Country, ha un posizionamento unico nel panorama televisivo europeo: è il solo che garantisce una copertura approfondita, 24 ore al giorno, che soddisfa le esigenze di visibilità e attenzione degli sponsor e delle aziende che sono interessate a investire in comunicazione pubblicitaria rivolta a questo target, che non possono trovare nelle televisioni generaliste un’offerta in grado di dargli soddisfazione.

L’accordo fra i tre canali tematici, si legge in una nota, prevede interscambio di contenuti e coproduzione di nuovi formati di interesse internazionale. Grazie ai diritti di trasmissione già in possesso dei partner e alla capacità di coprire i principali avvenimenti mondiali, come i giochi olimpici di Londra 2012, Equestrian Sports Network si posiziona da subito come il principale produttore europeo di contenuti dedicati agli sport equestri e al tempo libero.

“La creazione di un network internazionale formato dai nostri tre canali tematici specializzati rappresenta un’opportunità commerciale e di comunicazione senza precedenti per le aziende, che possono trarre il massimo valore dagli investimenti effettuati su una rete che nasce dalla nostra unione, piuttosto che agendo su un singolo canale”, ha detto Heather Killen, presidente di H&C TV.

“ESN offre alle aziende che hanno capito quanto sia efficace investire nella comunicazione legata agli sport equestri una soluzione mirata, che si rivolge a un target preciso, risolvendo il problema della scarsa visibilità televisiva che fino ad oggi ha rallentato gli investimenti pubblicitari”, ha dichiarato Luca Panerai, amministratore delegato di ClassHorseTv.

“Come primo broadcaster dedicato al mondo dei cavalli abbiamo da sempre riconosciuto il valore dell’audience che è accomunata da questa passione, tanto da aver creato un nuovo canale dedicato agli sport equestri e al lifestyle, Equidia Life, per arricchire e rendere ancora più completa la nostra copertura delle manifestazioni sportive. E’ veramente una fortuna poter ora entrare a far parte di un network televisivo internazionale con questo nuovo canale”, ha commentato Eric Brion, direttore generale di Equidia.(da Key4biz)