K-events esce dalla Consulta degli Eventi di AssoComunicazione

La società di eventi di Filmmaster Group ha deciso di uscire dalla Consulta degli Eventi di AssoComunicazione che ha fondato insieme ad altre sei agenzie nel 2007. Dopo 4 anni, K-events ha deciso di non rinnovare la propria adesione  ad AssoComunicazione uscendo dalla Consulta degli Eventi. L’uscita sarà effettiva a partire dal 1 gennaio 2012.

Una decisione presa dal management di K-events con ponderazione sulla base dell’evoluzione e dei cambiamenti di prospettiva dell’agenzia di eventi.

“Nonostante la decisione ci rammarichi per il fruttuoso lavoro fatto negli ultimi anni dalla Consulta– afferma Simone Merico AD K-events – siamo convinti che sia strategicamente opportuno uscire dal pool di agenzie perché, nell’ultimo anno, i nostri obiettivi si sono allontanati da quelli dell’Associazione.”

Una decisione quindi presa sulla base della crescita e dell’evoluzione che K-events ha subito negli ultimi anni orientata a nuove e più ambiziose strategie societarie.

“La Consulta ha dato un contributo sostanziale al miglioramento e alla regolamentazione  del mercato degli eventi in Italia. Un organo che abbiamo fondato insieme ad altre sei agenzie nel 2007 e di cui Stefano Coffa, attualmente Vice Presidente Filmmaster Group – è stato il primo Presidente. Auguriamo alla Consulta e a tutti gli associati, buon lavoro”.