A “La Vita Nòva” il Prix Möbius

302

La Vita Nòva”, il magazine digitale del Sole 24 ORE progettato e disegnato appositamente per iPad, si è aggiudicata il “Prix Möbius editoria multimediale alla miglior rivista in lingua italiana su tablet” assegnato sabato sera a Lugano nel corso della 15° edizione del Premio Möbius Multimedia Lugano, organizzato dalla Città di Lugano e dalla Radiotelevisione svizzera, con il patrocinio del Prix Möbius International.
Giunta in finale con altri pezzi grossi dell’editoria multimediale italiana su tablet, come R7 di Repubblica e Tuttolibri de La Stampa, “La Vita Nòva” si è aggiudicata il Premio, come ha spiegato il presidente della giuria Derrick de Kerckhove, «per l’esperienza pioneristica del settore unita alla capacità di sfruttare al meglio, nella ricchezza dei contenuti e nell’armonia grafica, le caratteristiche dell’interfaccia tablet».
 

Siamo molto soddisfatti di aver ottenuto un riconoscimento internazionale così prestigioso – ha commentato Karen Nahum, Direttore Business Unit Online Quotidiano – Area Digital del Gruppo 24 ORE, ritirando il Premio a Lugano – perché premia l’impegno del Gruppo 24 ORE a presidiare tutte le nuove frontiere dei media, dai tablet agli smartphone, e ci conferma l’importanza di continuare a percorrere questa strada sia per il gradimento del pubblico sia per quello degli investitori”.