“Comizi d’Amore” di Santoro: per la concessionaria tutto rinviato alla prossima settimana

di Giacomo Aricò

Fonti vicine a Publishare indicano nei primi giorni della prossima settimana il termine decisivo per la chiusura della trattativa con Michele Santoro inerente alla raccolta pubblicitaria del suo nuovo programma Comizi d’Amore. L’ipotesi sulla quale stanno negoziando le parti prevede la messa in onda di cinque puntate (il costo è di 250mila euro ciascuna) tra la fine d’ottobre e la metà di dicembre, una sorta di puntate-test per valutare l’accoglienza del programma da parte del pubblico. Se i risultati d’ascolto fossero buoni la trasmissione di Santoro potrebbe continuare per altre 20 puntate nel corso del 2012. 

Non è invece ancora chiaro il possibile coinvolgimento di Sky Pubblicità nell’operazione, sia come partner da affiancare a Publishare sia come sostituta di questa. Per il momento Fabrizio Piscopo, direttore Advertising Sales di Sky Pubblicità parla solo di un’ipotesi sul tavolo ma non aggiunge nulla di più. Allo stato delle cose l’unico vero e concreto interlocutore sembra Publishare.