FutureBrand firma il retail branding dei punti vendita Chicco

Chicco ha affidato a FutureBrand l’incarico di elaborare un concept capace di dare piena espressione ai valori della marca all’interno dei suoi negozi, per offrire ai piccoli clienti e ai loro genitori una brand experience coinvolgente dal punto di vista emozionale e avanzata in quanto a facilità di navigazione e qualità dei servizi offerti.
Spiega Gianni Tozzi, Chief Creative Director di FutureBrand: “La nostra attenzione si è focalizzata sul punto vendita quale strumento privilegiato di comunicazione e relazione con i clienti. Il concept che abbiamo elaborato è espressione del posizionamento di Chicco ‘la felicità è un viaggio che inizia da piccoli’. Per questo, abbiamo lavorato per esprimere, attraverso i materiali, le luci, i decori, la segnaletica e ogni dettaglio del negozio, i valori della marca sia in modo razionale sia in modo emozionale”. Prosegue Sara Pallaro: “Abbiamo creato un design language unico, che riesce a comunicare la marca attraverso tutti i punti di contatto con il cliente, risultando coinvolgente ed efficace. Inoltre, abbiamo ideato aree specifiche dedicate a funzioni diverse, utili a rendere la natura multispecialistica del brand Chicco e a organizzare lo spazio, perfezionandone la navigabilità”.
Serena Viganotti e Antonio Iodice di FutureBrand aggiungono: “Abbiamo disegnato anche una serie di complementi d’arredo per le diverse aree, che uniscono la funzionalità al gioco, rispettando l’armonia tra elementi razionali ed emozionali su cui si articola tutto il punto vendita.”La dimensione multispecialistica del brand Chicco è stata sottolineata anche con l’introduzione di una segnaletica più chiara e organica, declinata per colori e icone di facile lettura; schede dedicate a temi diversi – basate sull’expertise Chicco in materia di benessere, sonno, gioco, abbigliamento del bambino… – sono ora disponibili in diverse zone del punto vendita. Le diverse aree del punto vendita sono in relazione tra loro in una serie di rimandi grafici e cromatici, ma offrono la giusta separazione per dedicarsi alla scelta dell’abbigliamento, dei giochi o di altri prodotti Chicco.

Com’è naturale, un’attenzione speciale è stata riservata alle esigenze di intrattenimento dei più piccoli, ai quali è dedicata un’area gioco caratterizzata da una lampada a sospensione con un grandissimo cappello, che segnala e circoscrive in modo divertente lo spazio.
Il primo punto vendita pilota che testerà il nuovo concept ha appena aperto a Milano in via Dante 6. I risultati del test serviranno per eventuali finalizzazione e, subito dopo, il concept sarà esteso a tutti i negozi Chicco nel mondo.