ASCOLTI TV lunedì 26 sett: il debutto di Baila! (18.79%) senza botto supera la fiction di RaiUno (15.99%). Ottimo il ritorno di “Striscia la notizia” (25.56%), volano “Otto e mezzo” (7.43%) e “L’infedele” (7.06%)

Prime time:
La fiction targata RaiUno non decolla. La prima puntata di “Tiberio Mitri – Il campione e la miss” si ferma al 15.99% di share battuto dal debutto, senza botto, di “Baila!” (18.79%) su Canale5, andato in onda dopo il blocco del giudice. Bene su La7 “L’Infedele” (7.06%).

Access Prime Time:
L’esordio di “Striscia la notizia” (25.56%) su Cnale5 batte i “Soliti Ignoti” (16.43%) su RaiUno, mentre “Qui Radio Londra”, in onda prima di Frizzi, si è arenato al 14.39%. Eugenio Scalfari fa crescere gli ascolti di “Otto e mezzo” con Lilli Gruber che si aggiudica il 7.43%.

Preserale:
“L’Eredità” (20.92%) su RaiUno si conferma il programma più visto prima del Tg e anche questa settimana batte “Avanti un altro” (18.78%) su Canale5.

Seconda Serata:
Male “Porta a Porta” (10.92%) su RaiUno, ascolti bassi anche per RaiDue con la seconda puntata di “Delitti rock” (6.47%) con Massimo Ghini. Non raggiunge la sufficienza il film su Italia1 “Saw l’enigmista” (9.69%) come del resto quello su Rai3 “Legittima Offesa” (5.49%) e su Rete4 “Frantic” (7.98%) di Roman Polanski