L’Italia baciata dalla fortuna raccontata da tre giovani videomaker

55

Dopo il successo del video-contest legato alle celebrazioni dei 15 anni di SuperEnalotto, i tre videomaker vincitori del concorso tornano in campo per raccontare le emozioni e i luoghi toccati dall’iniziativa SuperVincitore.

VM SuperStar_immagine VM

Un’opportunità per i giovani talenti di far conoscere le loro qualità di video maker, documentando i festeggiamenti legati al tour “SuperVincitore on the road”, un’iniziativa speciale che ha celebrato le ricevitorie dove sono stati vinti i 500mila euro messi in palio ad ogni concorso da SuperEnalotto SuperStar. Il risultato è un concentrato di creatività che, unito a sofisticate tecniche di videomaking, è stato in grado di offrire, tramite un linguaggio fresco e non convenzionale, uno spaccato del Bel Paese e dei suoi abitanti.

L’iniziativa Videomaker SuperStar, oltre a raccontare il brand SuperEnalotto con un linguaggio innovativo, è stata l’occasione per Sisal di offrire un’opportunità concreta a giovani talenti per esprimere le proprie potenzialità e, allo stesso tempo, per condividere con aspiranti videomaker e youtubers, utili consigli di regia, produzione e diffusione virale dei filmati.

La collaborazione tra Sisal e la video crowdsourcing company Userfarm ha portato alla realizzazione di tre clip da 120” denominate “The Movie SuperStar” e nove pillole tutorial da 30” ciascuna, frutto della fantasia dei tre videomaker provenienti da nord, centro e sud Italia.

Andrea Bonfanti da Como – conosciuto anche con il suo nickname @karmatroopers ha ideato e prodotto il suo Movie in stile documentario naturalistico, condividendo poi, tramite pillole, i suoi consigli su “Punti di vista e montaggio”, “Audio in presa diretta” e “Le tecniche di ripresa”.

Andrea Martelli da Roma – nickname @andmartelli ha scelto invece lostile fumetto con interessanti elaborazioni grafiche in postproduzione e ha incentrato le sue pillole su “Saper raccontare una storia”, “L’importanza dell’inquadratura” e “L’importanza della corretta colonna sonora”.

Gianfranco Grenar da Bari – nickname @grenar ha scelto di produrre il video declinando il linguaggio in stile trailer cinematografico e di dispensare le sue pillole concentrandosi su “Il difetto come elemento di stile”, “Diffusione video in rete” e “La scelta degli intervistati”.

L’iniziativa Videomaker SuperStar è stata l’occasione per raccontare SuperEnalotto sotto diversi punti di vista, tramite un linguaggio accattivante e innovativo. – Ha puntualizzato Alessandro Moretti, responsabile Digital Communication Gruppo Sisal – Il talento espresso dai videomaker selezionati, unitamente ai consigli che hanno dispensato in pillole, sono certo che darà la possibilità ad altri giovani talenti di perfezionare le proprie tecniche e, magari, di diventare degli youtuber professionisti”.

E’ stato davvero un grande piacere collaborare con Sisal a questo progetto – afferma Bruno Pellegrini, CEO Userfarm – sviluppato e raccontato in maniera brillante e creativa attraverso l’occhio delle telecamere di tre dei videomaker della nostra community, che ad oggi conta oltre 50.000 iscritti provenienti da 125 diversi Paesi del mondo”.