Operazione Citroën nella stazione ferroviaria di Milano Cadorna

Per tutto il mese di gennaio 2014 Citroën Italia promuove la linea DS all’interno della stazione ferroviaria di Milano Cadorna con una decor station integrale di tutti gli spazi ambient di comunicazione.

SONY DSC

In virtù della sua posizione strategica e centrale per la città, e per gli importanti flussi che ogni giorno si spostano su Milano, Cadorna è la stazione principale del network Ferrovie Nord, punto di riferimento per i viaggiatori abituali e non di tutta la Lombardia e hub di interscambio con la metropolitana cittadina e il passante ferroviario.

La stazione di Milano Cadorna si conferma ancora una volta il media ideale per eventi e iniziative di comunicazione ad alto impatto come testimoniano anche le recenti operazioni di station domination realizzate da Samsung, Nokia, Swiss Air, Ramazzotti, Volkswagen e BMW Mini.

Il contesto indoor, il passaggio esclusivamente pedonale e i tempi di permanenza in stazione garantiscono infatti una elevata esposizione e attenzione alla comunicazione pubblicitaria.

È quindi crescente l’interesse delle aziende per le opportunità offerte dalla stazione, touch point ideale per una comunicazione con effetto “brand immersion”, rivolta ad un target di giovani adulti attivi, con capacità di spesa e stili di consumo selettivi fortemente orientati all’innovazione e alla prova di nuovi prodotti.

Ogni giorno, inoltre, flussi di frequentatori di alto profilo e in costante crescita fruiscono dei collegamenti del Malpensa Express. Il treno navetta per l’aeroporto internazionale di Malpensa vede infatti all’interno della stazione di Cadorna il suo principale capolinea e rappresenta per le aziende un occasione per intercettare non solo l’audience dei commuters, ma anche il target dei turisti e dei viaggiatori business nazionali e internazionali. Un’opportunità unica di comunicazione anche in previsione dell’Expo 2015, quando la stazione sarà la porta principale di Milano per tutti i visitatori in arrivo dall’aeroporto.

L’operazione di comunicazione è stata curata da Exomedia, partner di Vidion concessionaria esclusiva per la raccolta pubblicitaria nei network Centostazioni (Gruppo FS Italiane) e Ferrovie Nord (Gruppo FNM).