Il 18 Gennaio sarà la giornata di punta per il RE-GIFTING secondo eBay.it

Capita molto spesso, specie a Natale, di ricevere un regalo non gradito: magari è un oggetto che si ha già, o un capo di una taglia sbagliata o un accessorio che non incontra il nostro gusto.

Secondo un’indagine realizzata da TNS*, a fronte di un regalo non gradito il 55% degli Italiani pensa, oggi, sia giusto dare all’oggetto una nuova collocazione. Sono sempre di più coloro che decidono di rivenderlo, e quasi il 70% sceglie di farlo su eBay.

Dalla ricerca emerge anche che suocere e cognati sono in cima alla Black List di coloro che più di altri sono soliti scegliere il regalo sbagliato. Che sia un maglione troppo stretto, una sciarpa del colore da sempre odiato, i dati parlano chiaro: circa il 20% dei regali non graditi è opera loro.

EBAY regifting_2

 

Ecco così che il fenomeno del Re-Gifting on-line cresce di anno in anno, permettendo a tanti oggetti di avere una seconda chance.

eBay, il più grande marketplace online italiano e uno dei maggiori al mondo, è la piattaforma più utilizzata dove mettere in vendita i propri regali. Facilità d’uso, affidabilità, sicurezza e velocitàeBay rappresenta il luogo d’incontro ideale tra domanda e offerta. Così un regalo sbagliato per una persona può diventare l’oggetto del desiderio per un’altra.

Grazie alla speciale APP di eBay per smarthphone e tablet, basta il semplice gesto di scattare una foto al  dono, magari ancora sotto l’albero di Natale, per metterlo in vendita in un lampo! Veloce è anche la consegna, grazie al vantaggioso accordo stipulato tra eBay e DHL Express Italy che permette di godere di tariffe agevolate (DHL per eBay). Inoltre la sicurezza dei pagamenti è assicurata al 100% se si utilizza il sistema Paypal.

E sempre più spesso il Re-Gifting diventa una soluzione davvero profittevole: sempre secondo il sondaggio TNS, circa il 30% degli intervistati, che rivenderà i propri regali “sbagliati”, stima di guadagnarci tra i 51 e i 100 euro. Un budget più che ragguardevole per farsi un giro su eBay alla ricerca di ciò che davvero piace: ogni momento infatti su eBay.it sono in vendita 30 milioni di articoli, a scelta tra tantissime categorie merceologiche, con in più la possibilità di acquistare su scala internazionale.

A pochi giorni dal Natale sono oltre 2400 regali messi in vendita su eBay.it. Tra i settori che vanno per la maggiore emergono Moda e Accessori , TecnologiaCasa&Arredamento. Qualche curiosità? Il profumo da uomo “che non mi dona”, scarpe firmate troppo piccole, lo smartphone “che ho appena cambiato”… insomma tante opportunità per comprare oggetti del desiderio nuovi a un prezzo vantaggioso!

Secondo una stima interna di eBay, sarà il prossimo 18 gennaio il giorno in cui si prevede verranno inserite il maggior numero di inserzioni relative a regali non graditi.