H2biz lancia Idee da finanziare

A disposizione di tutti gli utenti e visibile a tutti, l’area “Idee” H2biz diventa un luogo d’incontro virtuale tra domanda e offerta,  a disposizione di chi desidera proporre idee e ai partner finanziari del network che vogliono finanziarle.
Il processo è semplice: il proponente pubblica online nella categoria scelta – ad esempio: Informatica e TLC) il titolo e la sintesi del progetto imprenditoriale senza compromettere il copywrite dell’idea, evitando quindi di citare nomi, marchi da registrare o altri elementi sensibili.

E’ compito quindi di H2biz presentare il progetto agli operatori finanziari partner del network e di dargli visibilità all’interno di tutti i propri canali di marketing (portale, newsletter, media)  e di supportare i proponenti con eventuali business plan sviluppati da partner del portale.
A questo punto, gli operatori interessati a finanziare il progetto possono richiedere un approfondimento con un semplice click, mentre i proponenti avranno la totale libertà di fornire al richiedente ulteriori informazioni sulla propria idea.

Nato di recente, ad oggi, il progetto “Idee da finanziare” H2biz vede già 16 idee in diversi settori come: editoria e media, informatica e tlc, medicina ed estetica, marketing e comunicazione, immobili, edilizia e lavori pubblici, nautica e shipping, trasporti e logistica, energia e ambiente, turismo, abbigliamento, servizi alle imprese, formazione… http://www.h2biz.eu/idee-da-finanziare.asp

“Obiettivo primario di H2biz è quello di creare opportunità di business e affari ma per svilupparli ci vogliono anche le idee. In Italia abbiamo molte teste pensanti e creative con ottime idee che però trovano difficoltà nel vedere realizzati i propri progetti a causa di mancati finanziamenti, oggi più che mai. Per questo H2biz, business hub già aperto a tutti gli utenti iscritti e non, per la prima vuole mettere a disposizione la propria piattaforma, la conoscenza e il proprio network di alto livello per realizzare progetti innovativi supportando il mercato degli affari.” Afferma Luigi De Falco, presidente e fondatore H2biz.

H2biz vive un forte incremento di numero di iscritti – arrivati in poco tempo a oltre 8000 – e clienti Premium, con un numero sempre crescente di profili di rilievo e nomi eccellenti http://www.h2biz.eu/utenti-superstar.asp.

* L’inserimento di un’idea/progetto da finanziare è gratuita per gli utenti Premium e a pagamento per gli utenti A Consumo (€18,00 iva inclusa a progetto). La richiesta di approfondimento è sempre gratuita. Tutti gli utenti, anche i non iscritti ad H2biz, possono richiedere un approfondimento sui progetti e fare da controparte agli utenti Premium o A Consumo.