Leo Burnett per la fusione tra Atlantia e Gemina

54

Torna la bambina sull’automobilina rossa, protagonista degli spot tv di Atlantia e del Gruppo Autostrade per l’Italia. Ma se prima, sostenuta dalle braccia premurose dei lavoratori del gruppo, attraversava l’Italia per raccontarci le tecnologie a tutela della sicurezza e della viabilità autostradale, oggi, in veste più istituzionale, annuncia la fusione tra il gruppo Atlantia e Gemina, la società proprietaria di Aeroporti di Roma. La sagoma dell’automobilina, infatti, si riflette in quella di un aeroplanino, simboleggiando in modo semplice ed impattante la nascita di un nuovo importante polo infrastrutturale integrato autostradale e aeroportuale.

4x3__Atlantia_2013_DEF[1]

La campagna è pianificata su tutti i principali quotidiani e settimanali nazionali d’informazione e di economia, con anche una declinazione web.

3D e Postproduzione digitale: Artout.

Credits:

Executive Creative Directors: Alessandro Antonini, Francesco Bozza

Associate Creative Director / Art Director: Diego Mendozza

Associate Creative Director / Copywriter: Francesco Simonetti

Art Director: Antonio Cortesi

Gruppo Account: Bruno Borsetto, Alessandra Caprino

3D e Postproduzione digitale: Artout

 

Art Buyer: Giada Cioffi