Con “Dacia Sponsor Day” anche il mondo dell’imprenditoria femminile scende in campo nella serie A

Si è conclusa ieri Dacia Sponsor Day, l’operazione ideata da Publicis Italia con cui Dacia, in collaborazione con Udinese Calcio, ha regalato la possibilità di diventare main sponsor della squadra bianconera a piccoli imprenditori e professionisti. 

Mariella De Guglelmo e Ilenia Di Natale

Mariella De Guglielmo, insieme a Marco e Lorenzo Leonetti e Yari Gabbai, è stata la terza vincitrice  dopo Michael Nino Imbianchino e Red Bike, e nell’ultima delle  tre giornate dedicate all’operazione, ha visto il nome del suo bistrot “Grandma” campeggiare sulle maglie della squadra friulana quale main sponsor nella partita di domenica contro la Fiorentina di Montella.

Il Grandma è un locale dal sapore nordeuropeo nato nel 2011 dal sogno di 4 amici che lo hanno ricostruito da soli, con le loro mani e la loro fantasia. Un luogo di incontro, studio e lettura dove solo di calcio era possibile restare a digiuno.

Ma da ieri non più. Negli spazi così abilmente arredatati dall’anima femminile del Grandma, troneggierà la maglia dell’Udinese Calcio, quella che è stata consegnata ufficialmente a Mariella in rappresentanza dei 4 soci-amici da una testimonial d’eccezione: Ilenia Di Natale, moglie del capitano del club friulano.  Un gesto simbolico “da donna a donna” che vuole testimoniare come il nostro Paese sia ricco di piccole realtà produttive di eccellenza, spesso guidate da donne, che con la loro flessibilità e organizzazione sono capaci di raggiungere, anche tra mille difficoltà, traguardi importanti.

Concretezza, solidità, dinamismo, e la capacità di raggiungere i propri obiettivi senza sprechi e fronzoli, sono le caratteristiche e le qualità che Mariella e i suoi amici dimostrano nel lavoro di tutti i giorni. Gli stessi valori che ispirano e continuano ad alimentare la partnership vincente tra Udinese Calcio e il marchio Dacia del Gruppo Renault che ha deciso di restare negli spogliatoi, per tre giornate di Campionato, per lasciare il posto più prestigioso sulla maglia dei calciatori bianconeri proprio a loro, ai vincitori di questo singolare concorso, con le loro storie di vita e di lavoro.

Difficilmente – afferma Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione e Immagine Renault Italiasiamo abituati a pensare al connubio tra donna e calcio. Dacia è riuscita anche in questo, mettendo in condivisione il mondo del calcio con quello di una giovane donna imprenditrice.  Grazie a Dacia Sponsor Day, infatti, anche l’imprenditoria femminile ha goduto della grande visibilità riservata al main sponsor di una grande squadra di Serie A. Nella partita di ieri dell’Udinese contro la Fiorentina c’era il nome del Bistrot di Mariella De Guglielmo, “Grandma”, mentre noi siamo rimasti in panchina. Ci auguriamo che quest’opportunità, unica nel suo genere, permetta a Mariella ed ai suoi soci di espandere ulteriormente il proprio business com’è stato per Dacia in questi ultimi anni”.

Il team di Publicis Italia che ha ideato l’operazione è composto da Alexandra Todero e Alessandra Romani, Direttori Creativi Associati mentre gli art Marco Fresta e Santi Urso e la copy Alessandra Oddi si sono occupati della campagna web e social sotto la direzione creativa di Domenico Manno.

La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

 

Le attività di Ufficio Stampa dell’iniziativa su media tradizionali e new media sono curate da Publicis Consultants Italia che affianca l’Ufficio Stampa Renault Italia.

 

Il video è stato realizzato da Bedeschifilm con la regia di Gigi Piola