PAN e NPSG in difesa dei diritti delle donne

128

Tra le battaglie che NPSG porta avanti, c’è quella per ottenere la messa al bando delle mutilazioni genitali femminili in tutto il mondo con una risoluzione ONU, ed è proprio su questa che PAN è stata coinvolta.
Per ottenere una risoluzione ONU serve una grande sensibilizzazione verso l’opinione pubblica, media e opinion leader e uno straordinario contributo dei singoli cittadini in termini di raccolta firme. Per questo PAN e NPSG hanno lavorato a stretto contatto alla costruzione di un complesso progetto di comunicazione in grado di operare a diversi livelli: dall’individuazione di partner disposti a collaborare e di aziende sostenitrici, per continuare nel tempo l’attività di informazione, fino alla realizzazione e alla messa on air della campagna.