Populis rafforza il management team

Populis annuncia la nomina di Luigi Vassallo a nuovo Vice Presidente dell’area Innovazione e Sviluppo Prodotto. L’ingresso di Luigi Vassallo all’interno dell’organico rafforza in modo strategico il management dell’azienda e permetterà di accelerare su tutti i progetti di innovazione tecnologica e R&D cuore della crescita di Populis. Vassallo lavorerà dalla sede romana di Populis.

Luigi Vassallo riporta a Giovanni Fantasia, Managing Director e Group COO con il compito di supervisionare tutti i progetti di innovazione strategica e coordinare i team che lavorano nell’area Tecnologia e Sviluppo Prodotto nel Gruppo Populis. Favorendo la crescita dell’organico dell’azienda, questo nuovo ruolo si focalizzerà sul processo strategico e sull’innovazione di prodotto, all’avanguardia per ciò che riguarda i social media e gli strumenti di business, così come per il mobile e la produzione video.

Nel commentare la nuova nomina, Salvatore Esposito, Co-fondatore e CEO di Populis, afferma: “Da quando abbiamo fondato Populis, nel 2004, la società è sempre stata all’avanguardia nel campo della tecnologia. La scelta di investire costantemente in progresso tecnologico ci ha permesso di diventare gli indiscussi leader europei nella produzione di contenuti on demand multilingue. La nomina di Luigi Vassallo rappresenta una decisione strategica per dare slancio, rinforzare e consolidare la nostra posizione di leader del mercato europeo”.

Con più di 20 anni di esperienza nel campo dell’IT e delle Telecomunicazioni, Vassallo ha maturato ampie capacità nello sviluppo di prodotti per il web, multimedia e applicazioni ADV. Come CTO di Matrix – l’area web e ADV di Telecom Italia – Luigi ha diretto un team di 200 specialisti in IT e tecnologia.

Sin dal 2003, inoltre, Luigi Vassallo è docente di Informatica presso l’Università La Sapienza di Roma. Ha conseguito la laurea con lode presso l’Università del Salento e il Master in Telecomunicazioni presso la Telecom Management School.

“Il successo di Populis è basato sull’esperienza e sulla conoscenza delle persone che lavorano con noi”, aggiunge Salvatore Esposito. “Siamo alla ricerca costante di professionisti appassionati, con la giusta conoscenza e l’esperienza adeguata per aiutare Populis a crescere e a svilupparsi sempre più”.