Kellog rilancia la campagna “Riparti dalla colazione”

190

E’ giunta alla sua terza edizione “Riparti dalla colazione”, la campagna educativa promossa da Kellogg, azienda che produce e commercializza cereali pronti per la prima colazione, per la promozione di uno stile di vita corretto, basato sul giusto mix di sana alimentazione e movimento a partire da una prima colazione sana e bilanciata.

 

Lucia Galluzzi, Direttore Nutrizione e Corporate Affairs di Kellogg Italia commenta:“In linea con l’impegno che contraddistingue Kellogg nel diffondere la cultura di abitudini alimentari corrette per contribuire ad  uno stile di vita equilibrato e sano, Kellogg Italia continua a sostenere la campagna  ‘Riparti dalla Colazione’ per sensibilizzare i consumatori italiani sull’importanza di una prima colazione completa ed equilibrata. I cereali Kellogg, accompagnati da una tazza di latte e da un frutto, rappresentano un’ottima scelta, assicurando il giusto apporto di nutrienti essenziali di cui si ha bisogno. Questo perché i cereali sono ricchi di carboidrati, poveri di grassi e contengono vitamine”. 

Per il terzo anno consecutivo, Gigi Buffon é il testimonial d’eccezione della campagna e protagonista dello spot televisivo on-air sulle principali reti nazionali. “Una colazione bilanciata è proprio quello che ci vuole per iniziare la giornata con la giusta energia. Io scelgo la buona carica dei cereali Kellogg’s”, spiega Gigi durante lo spot. “Ripartite dalla colazione con i cereali Kellogg’s e iniziate la giornata al meglio”, suggerisce infine il campione.

L’edizione 2011 della campagna Riparti dalla Colazione fa leva su un sito (www.ripartidallacolazione.it) ancora più ricco di contenuti e approfondimenti dedicati a illustrare l’importanza nutrizionale del primo pasto della giornata. E proprio dalla home page del sito ha preso il via il concorso a premi ”Riparti dalla colazione 2011”, che mette in palio venti Smart Box “Pausa Avventura”, la possibilità di visitare il centro sportivo della Juventus a Vinovo (TO) per incontrare Gigi Buffon.