Premio ASSOREL per le Relazioni Pubbliche – XVI EDIZIONE

Logo PremioAssorel.sceltoL’agenzia INC, Istituto Nazionale della Comunicazione, di Roma, si è aggiudicata il Premio Assorel per la migliore campagna di relazioni pubbliche, intitolata “Routine is fantastic”.

La Giuria ha premiato la creatività di una conferenza stampa di UNHCR, condotta dall’attuale Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, nel corso della quale è stata simulata a sorpresa un’irruzione di militari armati, che hanno sequestrato i presenti, per dare una concreta idea della condizione di chi come i rifugiati è sottoposto a violenza e terrore.

La consegna del Premio è avvenuta a ProgettoCalabianaMilano, con la collaborazione di Braga Ricevimenti, Deveyes Group, Milanoforward e Quadrante, nel corso della serata di gala del XVI PRemio Assorel per la migliore campagna di Relazioni Pubbliche realizzata lo scorso anno.

La cerimonia, si è tenuta nel corso di un evento sul tema “Nuovi linguaggi, nuove relazioni: dare valore all’ascolto per emergere dal rumore di fondo”.
Nel corso dello stesso evento, sono stati assegnati il Premio alla Carriera a Fabio Fazio, il Premio ‘Italia del Fare’ a Marco Porcaro di Cortilia e Remo Ruffini di Moncler, più il Premio Giornalistico Assorel a Mario Pappagallo del Corriere della Sera.

La cena di gala è stata aperta dal Presidente Beppe Facchetti che ha sottolineato come “la numerosa e qualificata partecipazione all’evento di premiazione da parte di agenzie, imprese e mondo universitario ha confermato l’interesse per il Premio, iniziativa ormai consolidata tra gli operatori di un settore che mantiene un trend di stabilità nonostante le pervasive incertezze legate alla situazione economica e politica ”.
Un particolare riconoscimento da parte della Giuria è andato a Burson-Marsteller, per Webank-Gruppo Bipiemme con la campagna “SMAMMAS”.

Tra le campagne iscritte a questa edizione, oltre al Primo PRemio Assoluto, la Giuria ha attribuito i nove PRemi di Categoria a:

Comunicazione di Prodotto
“SMAMMAS” – Burson-Marsteller per Webank-Gruppo Bipiemme

Comunicazione Corporate
“Montalcino e il Brunello: unici al mondo” – Mailander per Consorzio del Vino Brunello di Montalcino

Comunicazione Interna
“ATTENZIONE alla Sicurezza” – Cabiria BrandUniverse per E.ON Italia

Comunicazione BtoB
“METRO Tour: celebrazione per i 40 anni dalla nascita di METRO in Italia” – Ketchum per Metro Italia Cash and Carry

Comunicazione della e per la Pubblica Amministrazione
“Se lo puoi sognare lo puoi fare” – Mailander per Museo Casa Enzo Ferrari, APT Servizi, Camera di Commercio di Modena

Comunicazione Sociale – Corporate Social Responsibility
“DOPO IL TERREMOTO” – Ricordi e Desideri” – Newton Lab & The Round Table per Gruppo Zurich Italia

Comunicazione Sociale – cause related marketing
“Routine is fantastic” – INC-Istituto Nazionale per la Comunicazione per UNHCR

Digital PR/Social Media
“Sai tutto su cani e gatti? Se non lo sai, segui il canale YouTube di Royal Canin” – Cohn & Wolfe per Royal Canin Italia

integrata
“Food Coaching” – Edelman per Nestlè Italia

Sono state inoltre assegnate le seguenti “Menzioni Speciali” per alcune campagne che la Giuria ha ritenuto di dover segnalare come meritevoli, oltre alle vincenti delle singole Categorie:

Comunicazione Prodotto
“Virgin Active: like@Virgin” – Edelman per Virgin Active Italia

Comunicazione Prodotto
“Vado a vivere in garage!” – MY PR per Immobiliare.it

Comunicazione della e per la Pubblica Amministrazione
“Torino-Lione: gestire la comunicazione ad alta velocità” – Mailander per LTF-Lyon Turin Ferroviaire

Comunicazione digitalpr /social media
“Friuli Venezia Giulia International Digital Project” – Connexia per Agenzia Regionale per lo Sviluppo del Turismo in Friuli Venezia Giulia

Comunicazione digitalpr /social media
“METRO Tour: celebrazione per i 40 anni dalla nascita di METRO in Italia” – Ketchum per Metro Italia Cash and Carry

Comunicazione Sociale .- cause related marketing
“Idee per le mamme – Per un paese a misura di famiglia” – Peliti Associati per Procter & Gamble

Assegnati anche i seguenti riconoscimenti per le Categorie Merceologiche:

Categoria largo consumo alimentare
“Prima campagna di informazione sulla sensibilità al glutine” – Weber Shandwick per Dr. Schär – brand: DS – gluten free

Categoria largo consumo non alimentare
“Noi mamme per lo sport” – Peliti Associati per Procter & Gamble

Categoria Automotive e Trasporti
“We like Kia!” – Cohn & Wolfe per Kia Motors Italia

Categoria viaggi, turismo e tempo libero
“Yalla Yalla – Quando la Start Up parla italiano” – Edelman per Yalla Yalla

Categoria Tecnologia e Elettronica di Consumo
“Going above and beyond call of duty” – Ketchum per Activision

Categoria gdo – distribuzione
“Scopri Milano, Vinci la Spesa” – MSL Italia per Simply Market

Categoria Servizi
“Vado a vivere in garage!” – MY PR per Immobiliare.it

Ai lavori di valutazione delle campagne hanno prima partecipato 19 professionisti riuniti in Giuria: Anna Adriani – illycaffè, Giampaolo Azzoni – Università di Pavia, Alessandro Bruggia – 3M Italia, Walter Bruno – Istituto Clinico Humanitas, Silvia Colombo – ING Direct, Filippo De Caterina – L’Oréal Italia, Ivan Dompè, Ruggero Eugeni – Università Cattolica di Milano, Jean Luc Gatti – Assogestioni, Eric Gerritsen – Sky Italia, Laura Rita Iacovone – Università degli Studi di Milano, Emanuele Invernizzi – Università IULM, Stefano Lai – Ferrari, Cinzia Liguori – BlackBerry, Chiara Mizzi – Microsoft Italia, Stefania Romenti – Università IULM, Raoul Romoli Venturi – Ferrero, Paola Salvatori – Gruppo Mediobanca, Luca Virginio – Barilla.