CAMOSCIO D’ORO TORNA IN COMUNICAZIONE CON UNA CAMPAGNA FIRMATA DA REPUBLIC

47

Torna in comunicazione Camoscio d’Oro, formaggio prodotto e distribuito da Bongrain, gruppo lattiero caseario fra i primi al mondo. E lo fa con una nuova campagna studiata e realizzata da Republic, l’agenzia guidata da Giovanni Ghelardi.

Partendo dalle caratteristiche del prodotto e giocando sul suo nome, la nuova campagna ci porta nel mondo delle “camosciate”: un mondo fatto di piccoli momenti di piacere grazie alla morbidezza, al gusto e alla cremosità di Camoscio d’Oro.

Nello spot vediamo due famiglie sedute a una tavola dove “si camoscia” alla grande. La presenza di Camoscio d’Oro dà appunto vita a una serie di battute che sottolineano l’unicità e la bontà del nostro formaggio.

Giovanni Ghelardi, AD di Republic: “Siamo fieri di avere questo brand, così importante. Camoscio D’Oro è un prodotto di punta per qualità e immagine. Abbiamo definito una creatività chiara e incisiva, in grado di lasciare il segno in termini di awareness e di fare la differenza al momento dell’acquisto.”

La campagna televisiva è programmata sulle reti Mediaset e La7. Un’attenzione particolare sarà riservata al web dove la pagina Facebook dedicata all’arte del “camosciare” si propone di diventare il punto di ritrovo di chi affronta la vita con delicata morbidezza, non solo a tavola.

Per l’agenzia hanno lavorato Silvano Cattaneo (direttore creativo e copy), Giorgio Gallotti (art) e Massimiliano Cremonini (digital strategy director). La direzione creativa esecutiva è di Sandro Gorra e la direzione clienti di Nicola Pardelli. La regia degli spot è di Paolo Vari per la casa di produzione Winter.