MULINO BIANCO: BENESSERE NATURALE CAMBIA IMMAGINE

La linea del “Mulino Verde”, dal codice colore delle confezioni, è la gamma di prodotti nutrizionalmente avanzati di Mulino Bianco che esce con un’immagine rinnovata al termine di una consultazione strategico-creativa, che ha visto FutureBrand proporre l’approccio vincente.
Mulino Bianco ha coinvolto l’Agenzia nella fase di focalizzazione del concept di linea, un’occasione per FutureBrand di mettere in campo il proprio know-how strategico fin dalle primissime fasi del progetto. Spiega Chiara Sozzi Pomati, Creative Director Head of Consumer di FutureBrand: “Abbiamo elaborato e condiviso un concept che pone l’accento sulla completezza nutrizionale dei prodotti della linea ‘Mulino Verde’ che grazie all’accurata selezione degli ingredienti e al saper fare di Mulino Bianco sono naturalmente ricchi di nutrienti indispensabili per il benessere quotidiano e di gusto. Il benefit di questi prodotti risiede, infatti, nell’essere davvero buoni: sia dal punto di vista organolettico che nutrizionale.
Il design system sviluppato da FutureBrand introduce un filo d’erba che simboleggia il legame con la natura e funziona anche da filo conduttore, appunto, tra le diverse referenze. Un richiamo immediato alla mondo naturale, spontaneo e flessibile, che consente di avere pack sempre diversi ma facilmente riconoscibili.
Nel nuovo system le immagini di prodotto sono particolarmente curate, per rendere con efficacia sia l’aspetto sia l’appeal, confermando che si tratta di prodotti naturali e ricchi di gusto. FutureBrand ha sviluppato anche un linguaggio iconografico ispirato al mondo della natura, che aiuta il consumatore a “navigare” nella gamma e a scegliere il prodotto che più corrisponde ai suoi bisogni nutrizionali.
Il prodotto simbolo della linea, le morbide Camille alle carote e mandorle, è già a scaffale nella nuova veste, e a breve sarà seguito da altri prodotti quali biscotti, fette, merendine, pani e cracker, presentati sul sito di Mulino Bianco.
La ricerca semiotica condotta prima del lancio del nuovo system ha premiato sia il concept sia la creatività, riconoscendone l’efficacia strategica e visiva nel dialogare con i consumatori.