Wired di agosto è un numero speciale dedicato ai Misteri

Il regista di Lost e del nuovo Super 8 JJ Abrams spiega in un servizio esclusivo come costruire un mistero nell’era delle risposte istantanee di Google e introduce il lettore ai rebus, agli oltre 50 enigmi e rompicapo che costellano gli articoli. Largo spazio è dedicato ai misteri di casa nostra: Enrico Deaglio racconta il lato tecnologico dei misteri irrisolvibili della nostra storia, dal Dna del bandito Giuliano ai virus della P4, mentre Maurizio Cattelan e Richard Serra conversano su come il nostro modo di percepire il mondo sia cambiato in seguito all’attentato dell’11 settembre: il crollo dei palazzi venne analizzato secondo per secondo in una perizia ingegneristica di cui Wired pubblica per la prima volta le immagini. Corrado Guzzanti spiega perché ha rispolverato con l’aiuto di YouTube il personaggio del massone e come la comicità sia destinata a cambiare l’Italia più della politica. La pagina finale, Outside, presenterà ogni mese un racconto inedito scritto per Wired da Niccolò Ammaniti, uno dei columnist d’eccezione che andranno ad arricchire la nutrita rosa delle nuove firme del mensile Condé Nast.