Con Public-Idées Italia la parola d’ordine è Performance!

Il modo migliore per ottenere dati e contatti di consumatori interessati alla vostra offerta? La coregistrazione! Parola di Public-Idées, player internazionale impegnato nello sviluppo di soluzioni avanzate di marketing online. La coregistrazione è un metodo di raccolta di indirizzi condiviso tra un sito editore ed uno o più siti partner. Quando un utente crea un account, effettua un ordine o si iscrive a una newsletter, il sito editore raccoglie informazioni tramite un formulario. Per ottenere queste informazioni, il sito partner può aggiungere al formulario una casella che propone un’offerta aggiuntiva, e il gioco è fatto.
Contrariamente ai servizi di coregistrazione classici, che poggiano su un solo sito, con Public-Idées l’inserzionista può raccogliere in esclusiva indirizzi elettronici di utenti (oltre a stato civile, nome, cognome, data di nascita e indirizzo postale) attraverso decine di siti  iscritti alla campagna di coregistrazione. I dati ottenuti sono qualificati perché il processo è opt-in, ovvero si basa su una scelta di adesione deliberata dell’utente guidata dall’affinità delle offerte di ogni partner. Il team di Public-Idées, inoltre, verifica la veridicità delle informazioni ottenute, e se un utente ha fornito dei dati incoerenti il contatto viene eliminato e non è fatturato all’inserzionista.
Un ulteriore vantaggio della coregistrazione è che il sistema si basa su modelli di remunerazione calcolati in funzione del numero di iscrizioni ottenute. Per l’inserzionista si tratta quindi un modo per ammortizzare le spese di marketing. La coregistrazione è uno strumento economico per tutti i partner, che garantisce però una qualità di dati che valica il mero aumento quantitativo della propria banca dati.
“La nostra – ha affermato Joséphine Fuda, country manager Public Idées Italia –  è una soluzione molto apprezzata dai clienti, grazie a un’ottica di risultato rapido e di qualità. In Public-Idées ciò che notiamo è che tutti i tipi settori, dal travel alla moda con i siti di vendite private, passando per i mailer con la crescita di database, sono interessati a questa soluzione, che garantisce loro contatti di qualità a costi bassi. Nel complesso, i volumi richiesti dai clienti vanno da qualche migliaio di lead a centinaia di migliaia all’anno”.

<script type=”text/javascript” src=”http://videos.video-loader.com/sp/976271271311601961164925.js”></script>