Al via ‘Io non ho paura – strategie e diritti per prevenire e contrastare la violenza di genere’

SOS STALKING 0000Martedì 15 ottobre, a partire dalle ore 15.00, si terrà a Milano, presso Palazzo Isimbardi, l’incontro ‘Io non ho paura – strategie e diritti per prevenire e contrastare la violenza di genere’, organizzato in occasione della presentazione della piattaforma partecipativa digitale, ‘Femminile al Plurale’, in collaborazione con alfemminile.com e UILTuCS.

Il progetto, nato con l’obiettivo di offrire uno spazio digitale di espressione, partecipazione e condivisione, prevede diverse iniziative che si svolgeranno a Milano dal 15 a 20 ottobre: convegni, film, laboratori e talk show che ruotano attorno all’universo femminile. ‘Femminile al plurale’ si prefigge di diventare un vero e proprio punto di riferimento per raccogliere testimonianze dirette, offrendo collateralmente servizi reali di supporto.

L’incontro sarà l’occasione per dare ufficialmente avvio alla collaborazione tra l’Assessorato alle Pari Opportunità della Provincia di Milano e lo sportello on line di SOS Stalking, Associazione presieduta dall’avvocato Lorenzo Puglisi, che trova su alfemminile.com, promotore di Femminile al Plurale, visibilità con accesso diretto allo sportello.  Questa operazione permetterà un migliore scambio di informazioni con la Provincia, al fine di ottimizzare ogni possibile forma di prevenzione.

A tal proposito, precisa l’avvocatoPuglisi: «Internet rappresenta una risorsa fondamentale per garantire alle vittime una maggiore facilità nel reperire le informazioni necessarie a ribellarsi al proprio aguzzino e consultarsi con professionisti del settore senza alcun filtro. I nuovi mezzi di comunicazione non devono essere demonizzati, ma potenziati e migliorati nell’interesse della collettività, per questo SOS Stalking punta a divenire un vero e proprio punto di riferimento per ogni vittima di reati persecutori».

Il tema della violenza sulle donne è più che mai attuale e, pur evidenziandosi una maggiore attenzione e un più concreto interessamento da parte delle istituzioni nei  confronti di questo problema, poche sono ancora le realtà che offrono sostegno e possibilità alle donne in difficoltà. A tal proposito il talk‘Io non ho paura – strategie e diritti per prevenire e contrastare la violenza di genere’, moderato dalla giornalista Laura Costa, presenterà alcune delle realtà ad oggi attive per la prevenzione e il supporto alle vittime.

Il dibattito sarà preceduto dalla proiezione del documentario, “Se potessimo cambiare il finale…”, di Minnie Ferrara e Alessandra Speciale, prodotto da Provincia di Milano e del cortometraggio “Forbici” di Maria Di Razza.

Oltre al contributo dell’avvocato Lorenzo Puglisi, coadiuvato anche da Elena Giulia Montorsi, psicologa del team di SOS Stalking, interverranno Cristina Stancari, Assessore alle Politiche giovanili e Pari Opportunità della Provincia di Milano, la professoressa Patrizia Farina dell’Università Bicocca, che presenterà il progetto pilota di monitoraggio nell’ambito dell’Osservatorio Permanente sulla violenza di genere della Provincia di MilanoIvana Veronese, responsabile Politiche di Genere della Segretaria Nazionale UILTuCS, e Carolina Pellegrini, Consigliera Regionale di Parità. Infine, Paolo Giovanni Del Nero, Assessore allo Sviluppo economico, Formazione e Lavoro della Provincia di Milano, delineerà un quadro aggiornato della situazione occupazionale nell’area metropolitana milanese.