Radio Belva chiude: Cruciani & Parenzo firmano il primo flop della stagione

Rete 4: “In quella trasmissione cose che non possono andare in onda”

twitter@SpotandWeb

Liti, insulti e volgarità non sembrano pagare più in tv. Così, dopo il flop di ascolti con solo il 2,8% raggiunto mercoledì sera al debutto, ‘Radio belva’ del duo Giuseppe Cruciani e David Parenzo viene subito sospeso dal palinsesto di Rete 4.

radio

In un primo momento, si era ipotizzato un suo spostamento su Italia Uno, sebbene non più in prima serata.

Invece, per la prima trasmissione dei conduttori della ben più fortunata trasmissione radiofonica di Radio 24 ‘La zanzara’, si tratta proprio di una bocciatura senza appello.

“Radio Belva torna ai box – ha comunicato ufficialmente Mauro Crippa, direttore generale Informazione Mediaset – La nuova trasmissione di Cruciani e Parenzo ha provato a fare un giro di pista, ma è finita fuori alla seconda curva: ieri sera ho visto cose che non si possono vedere in onda, e che non possiamo e non dobbiamo permetterci di trasmettere. Spesso ci si lamenta perché la televisione non tenta nuovi format e nuovi volti, ma come sappiamo la strada della sperimentazione è piena di insidie e inevitabilmente anche di errori che devono essere corretti. Il prototipo di Radio Belva, dunque, rientra in officina per la messa punto. E per tornare prossimamente in gara nelle forme e nei modi che vi faremo sapere al più presto”.