“NASTRO, SAY YES” NUOVA CAMPAGNA STAMPA, TV, WEB e RADIO ALL’INSEGNA DELL’ITALIANITA’

“Ti hanno insegnato che nella vita devi imparare a dire no. Falso! La vera cosa difficile da dire è SI’”. Inizia così la nuova campagna Nastro Azzurro, nata dalla creatività dell’agenzia Kennedy + Castro, diretta dal britannico Tony Kaye (regista del film kult American History X) e valorizzata dal know how tutto italiano della set designer Andrea Rosso e della stylist Grazia Materia.
Uno statement forte, che racchiude la nuova filosofia del brand icona dell’eccellenza italiana nel mondo e che intercetta un nuovo consumatore: uomini dai 28 ai 35 anni, consapevoli delle proprie idee e dei propri valori, e che prendono le proprie decisioni in maniera indipendente. Uomini che acquisiscono la consapevolezza di un nuovo percorso di vita, con i limiti che la realtà sociale comporta, ma al tempo stesso in grado di rapportarsi con il mondo esterno con positività e solarità.

Nuove generazioni che guardano alla vita e alle sue infinite possibilità con passione, disegnando un quadro nel quale la vera forza è dire SI: “Sì” alle incognite come alle sicurezze, “Sì” agli amici come ai nemici, “Sì” alle novità come ai piccoli gesti quotidiani e abitudinari.
Non più quindi muri isolanti di “No”, perchè la vera dimostrazione di carattere è mettersi in gioco, cogliere le sfide, essere intraprendenti e soprattutto protagonisti delle proprie scelte, pur senza apparire anti-conformisti e contro tendenza. La nuova campagna Nastro Azzurro celebra, infatti, il dinamismo, la passione, il confronto, perché è nel coraggio di dire di SI che risiede la migliore risposta. E dire “Sì” a Nastro significa fare una scelta che incarna quell’apertura al mondo, quella solarità, l’innata passione per lo stile e la qualità italiane in cui riconoscersi.
Il format, vibrante e dinamico, utilizza un linguaggio di forte impatto emotivo e valoriale, che invita il consumatore ad esprimere liberamente le proprie idee attraverso un nuovo modo di comunicare, fatto di interazione e confronto.
Nella campagna stampa, il visual è rappresentato da solo testo: un insieme di frasi emozionali in cui si dice di SI alle occasioni, ai piccoli momenti che danno valore alla vita e in cui il consumatore si può riconoscere: SI agli amici che ti chiamano alle tre del mattino; SI a chi ha il coraggio di chiederti “Mi vuoi sposare”; SI alle milioni di persone che vorrebbero cambiare il mondo. Ogni frase è scritta con un lettering differente, proprio per trasmettere il desiderio del brand di raccogliere i pensieri e le espressioni di persone diverse, accomunate però dalle stesse passioni e dallo stesso spirito italiano.
Nello spot da 30”, invece, accanto ad un cameo del regista Tony Kaye, il protagonista è un giovane – e non un testimonial – che si fa portavoce delle scelte consapevoli di un nuovo stile di vita, che incarna valori e cultura fortemente italiani, da sempre espressione dell’anima di Nastro Azzurro.
Sia il soggetto stampa che lo spot, infine, si concludono con un messaggio responsabile “O bevi o guidi” in linea con la filosofia dell’intera campagna e dei valori Nastro Azzurro.
La campagna stampa, partita in forma teaser il 4 luglio, sarà poi definitivamente on air insieme a tv, internet, affissioni e radio a partire dal 10 luglio 2011.
La creatività è firmata Kennedy + Castro, la produzione Filmmaster (di cui Tony Kaye è regista in esclusiva per l’Italia e la Spagna), mentre la pianificazione è a cura di ViZeum.

Credits:

Direttore marketing Birra Peroni: Antonella Rossi
Marketing Manager Nastro Azzurro: Julian Marsili
Senior Brand Manager Nastro Azzurro: Chiara Zappalà
Brand Manager Nastro Azzurro: Anna Pedrazzo
Media Manager: Annalisa Scalcione
Agenzia Creativa: Kennedy + Castro
Strategist: Maurizio Marchiori
Direttore creativo: Ercole Egizi
Casa di produzione: Filmmaster
Regista: Tony Kaye
Exec prod: Lorenzo Cefis
Producer: Stefania Dall’Agnese
Foto: Tony Kaye
Montatore: Fabrizio Rossetti
Post: Xchanges
Agenzia Media: ViZeum.