Qui Palermo,da domani la tre giorni per i libri

Al via la rassegna “Di libri e di tesori”

twitter@SpotandWeb

Incontri, dibattiti, presentazioni di libri. In tre giorni l’ex convento dei teatini di Palermo, sede della facolta’ di Giurisprudenza, ospitera’ una serie di eventi con la rassegna “Di libri e di tesori”.

libri

La manifestazione e’ stata organizzata da Navarra editore nell’ambito del ciclo “Le vie dei tesori” che per quattro week end proporra’ iniziative culturali su vari temi.

Il primo e’ dedicato all’eresia, nella storia del pensiero e nella letteratura. La rassegna di libri, alla quale prendono parte 24 case editrici, si aprira’ domani, venerdi’ 11 ottobre, con una mostra sulla Sicilia del Gattopardo, un confronto tra i sindaci di Palermo, Roma e Messina, e la presentazione di tre libri: “Le catacombe del mistero” di Alessia Franco, “Il Santo Ufficio dell’Inquisizione” di Maria Sofia Messana e “Ne’ guelfi ne’ ghibellini” di Aldo Zanca.

Con le “Catacombe del mistero”, l’editore Navarra inaugura una collana di libri per ragazzi. Il volume di Alessia Franco propone, con un linguaggio semplice e nuovo, un viaggio nel tempo attraverso le storie e i dialoghi di personaggi vissuti nel passato: le loro mummie si trovano nelle catacombe dei Cappuccini di Palermo.

La rassegna proseguira’ sabato e domenica con laboratori e attivita’ di intrattenimento per gli studenti e proporra’ letture, esibizioni teatrali, una mostra di arti visive e la riscoperta dei luoghi simbolici dell’antimafia civile.