Web, navigare con Chrome sarà sempre più touch

Le novità di casa Google

twitter@SpotandWeb

Esplorare il web con Chrome, il programma di Google per la navigazione su internet (browser in gergo), sara’ sempre piu’ ‘touch friendly’.

goIl colosso di Mountain View, secondo quanto anticipato da The Verge, starebbe infatti testando nuove funzioni per muoversi fra le diverse pagine web senza mouse o tastiera, ma solo col tocco delle proprie dita, sfruttando cosi’ le possibilita’ offerte dagli schermi tattili sempre piu’ diffusi anche sui computer di ultima generazione, soprattutto portatili.

Le novita’ sono in fase di prova nell’ambito di ”Chrome Canary”, una versione sperimentale del browser firmato Google che e’ disponibile per gli sviluppatori e per gli appassionati di hi-tech che amano sperimentare di prima mano tecnologie e programmi in versioni non ancora ben collaudate per il grande pubblico.

Le nuove funzioni adatte a schermi ‘touch’ dovrebbero includere la possibilita’ di scorrere con un dito fra le pagine web aperte nel browser (come accade con Explorer 10 su Windows 8 di Microsoft) e anche la possibilita’ di ingrandire e rimpicciolire cio’ che si vede col movimento a mo’ di ”pizzico” di pollice e indice sullo schermo.

L’obiettivo e’ quello di rendere piu’ diffuso, nonche’ veloce e intuitivo, l’utilizzo di Chrome sui dispositivi con schermi tattili, compresi pc portatili come il Chromebook Pixel lanciato quest’anno dallo stesso Google ma anche modelli di altri produttori attualmente in commercio.