“Statistica, Open Data e Società”: Comune di Milano e Università Cattolica lanciano un concorso a premi

Schermata 2013-07-19 alle 16.12.50In occasione dell’anno internazionale della Statistica 2013, Comune di Milano e Università Cattolica del Sacro Cuore lanciano il concorso a premi “Statistica, Open Data e Società” per il miglior uso degli Open Data ai fini di accrescere la conoscenza della realtà cittadina e il benessere collettivo.

Il concorso è rivolto a tutti coloro che vorranno realizzare articoli, infografiche, rapporti di ricerca, video, o qualsiasi altro prodotto, tecnologico, di testo o grafic, che almeno in una sua parte contenga una elaborazione di dati scaricati dal portale Open Data del Comune di Milano.

A giudicare i lavori e a decretare i vincitori sarà una giuria qualificata che valuterà i lavori sulla base dei seguenti aspetti: creatività ed originalità; contenuto informativo del prodotto anche in termini di conoscenza della realtà cittadina; adeguatezza e pertinenza del trattamento dei dati.

Tre premi da 1000 euro ciascuno per i vincitori che verranno proclamati nel corso di un evento pubblico previsto nel prossimo mese di dicembre nel quale si dibatteranno, con esperti e decisori pubblici, i temi legati all’importanza degli Open Data e della statistica per la conoscenza e il miglioramento della realtà cittadina.

“Grazie a questa iniziativa che può contare sul supporto di importanti partner, come Università Cattolica e Dipartimento di Statistica, prende avvio un percorso innovativo nella conoscenza dell’evoluzione della città e del suo sviluppo grazie all’analisi statistica che prende avvio dai numerosi dati messi a disposizione dall’Amministrazione a tutti gli studenti e ricercatori”. Così l’Assessore allo Sviluppo Economico, Università e Ricerca, Cristina Tajani che aggiunge: “Un’occasione per conoscere e approfondire i diversi aspetti della vita della città che, grazie alla statistica, possono essere spiegati e analizzati con maggior efficacia”.