Sky si dà alla musica con ‘Classica Hd’

Sponsor Eni

twitter@SpotandWeb

Su Sky, la musica classica indossa nuovi abiti ed e’ pronta a farsi conoscere da tutti. Nasce infatti Classica Hd, unico canale tv dedicato alla musica sinfonica, all’opera e alla danza in alta definizione, che dal 10 ottobre sara’ disponibile sul canale 131 – non piu’ il 728 – per tutti gli abbonati, anche quelli che hanno l’opzione base.

Tv: Zappia, mercato va guardato con occhi diversi

”Per anni siamo stati isolati tra i canali dei bambini – scherza Piero Maranghi, direttore di Classica – ora finalmente cambiamo pelle e ci prepariamo ad allargare il nostro bacino”.

Una trasformazione che certamente pone alcuni quesiti sulla ‘sfida palinsesto’:

”Ora abbiamo l’opportunita’ – continua Maranghi – di far inciampare anche i non appassionati nel nostro grande contenitore e quindi alcuni momenti, soprattutto in prima serata, saranno ‘edulcorati”’.

Spazio allora a 600 ore di dirette tra opere e concerti nei piu’ importanti teatri del mondo, dall’Arena di Verona ai festival di Salisburgo, Lucerna e Bregenz.

Non mancheranno anche produzioni proprie con rubriche che coinvolgeranno volti noti come Antonio Albanese, Toni Servillo e Fabio Fazio.

Punta di diamante sara’ poi un nuovo format d’attualita’ dedicato ai piu’ giovani: le telecamere di Classica Hd entreranno in alcune prestigiose realta’ del Paese per raccontare la vita di ragazze e ragazzi che sognano di diventare musicisti, ballerini, ma anche sarti, scenografi e truccatori.

Insomma, dei contenuti ‘classici non classici’.

”Grazie anche a Eni che e’ lo sponsor di Classica Hd – spiega Luca Revelli (RPT Revelli), responsabile canali partner Sky – possiamo offrire un prodotto unico nel panorama televisivo italiano che unisce alta tecnologia insieme a contenuti di pregio”.