Pubblimarket2 firma la nuova campagna BPT

BPT Spa si è nuovamente affidata all’agenzia Pubblimarket2, incaricandola dell’ideazione e realizzazione strategica e creativa della campagna ADV e dei materiali a supporto delle vendite di “Agata”,  il videocitofono a parete con cornetta.

La campagna è stata realizzata da Pubblimarket2 in due versioni, dedicate a differenti mercati commerciali: una più sensuale e aggressiva per il mercato italiano, e una più pulita e istituzionale rivolta ai mercati esteri.

Nella versione italiana il soggetto trasversale a tutti gli strumenti è una donna molto raffinata e sexy che mostra sulla spalla un tatuaggio stilizzato del videocitofono all’interno di un ambiente essenziale ed elegante in cui Agata appare sullo sfondo appeso alla parete. L’headline “Sa come farsi notare”, ripresa dalla body copy “Agata. La scelta che distingue”, rafforzano i concetti di distintività e bellezza che il visual già intende esprimere in tutti i suoi elementi.

BPT_ADV Agata-1

Per il lancio di “Agata”, Pubblimarket2 si è occupata della creatività della campagna ADV, attiva da luglio 2013 su testate tecniche specializzate, della realizzazione dei materiali POP e di quelli a supporto di installatori e forza vendita: espositori da terra e da banco, depliant di lancio, scheda tecnica di prodotto e video di presentazione.

“Con il lancio di ‘Agata’, che segue in ordine cronologico quello di ‘Perla’ e ‘Opale’, abbiamo concluso il programma definito a fine 2010 assieme al reparto marketing di Bpt e che ha determinato un riposizionamento dei videocitofoni top di gamma di ultima generazione.” – spiega Fabio De Bernardis, Senior Account di Pubblimarket2 – “In questo caso, però, la grande differenza risiede nello studio di una comunicazione differenziata per i mercati italiano ed estero, con due soggetti completamente diversi ma medesimi valori e posizionamento di brand.”

Il team completo di Pubblimarket2 che ha sviluppato il progetto è composto dalla coppia creativa Alberto Di Donna (Art Director) e Paolo Lacchini (Copywriter) e da Pierluigi Buttò (creatività), coordinati da Fabio De Bernardis con la supervisione strategica del presidente di Pubblimarket2, Francesco Sacco.