DOMUS SPECIAL REPORT HOTELS

189

Con il numero di luglio e agosto di Domus sarà distribuito l’allegato Special Report Hotels, uno speciale di 84 pagine realizzato dalla redazione di Domus con la collaborazione di progettisti internazionali ed esperti del settore, per indagare il mondo dell’ospitalità sempre più legato a quello dell’architettura e del design.
Con questo speciale Domus si propone di approfondire e presentare alcuni dei casi più importanti e significativi dell’architettura e del design legati al mondo dell’hôtellerie, per andare alla scoperta di un settore sempre più attento alla progettualità, alla sostenibilità e alla localizzazione, che negli anni ha rivoluzionato il concetto di accoglienza e ristorazione.
Un viaggio nell’universo alberghiero che Domus declina nelle sue innumerevoli espressioni, dal design-hotel alle boutique-hotel, dal welness-hotel agli eco-hotel, fino agli art-hotel, per capirne tendenze e approcci, tradizione e scenari futuri. Tra gli esempi proposti nello speciale, il grandioso Sofitel Vienna Stephansdom di Jean Nouvel, l’hotel in Svezia con le camere sospese sugli alberi, quello ricavato da una ex stazione ferroviaria a Milano. Inoltre lo speciale pubblica il punto di vista dell’arte contemporanea sul concetto di stanza d’albergo e uno studio della Columbia University sul fenomeno dei boutique Hotel.