E’ sotto gli occhi (e i piedi) di tutti la campagna ecosostenibile di Mito Settembre Musica

Acqua piovana e stencil riciclabili sono le materie prime di una campagna di comunicazione altamente ecosostenibile. Mito Settembre Musica ha infatti incaricato GreenGraffiti® Italia per la realizzazione  di oltre 60 graffiti in diversi punti di Milano.

“Segui la strada della musica” è il messaggio che ha ricoperto le strade della città. I graffiti sono stati realizzati con il metodo dei reverse graffiti: con un getto d’acqua piovana a pressione e l’utilizzo degli stencil viene pulito il marciapiede o l’asfalto, e dal contrasto tra sporco e pulito esce il messaggio.

Un messaggio orizzontale e temporaneo, dalle fermate del tram, alle piste ciclabili, ai marciapiedi, agli ingressi delle metropolitane. Un duplice remind che ricorda al pubblico di Mito il ritorno del Festival dal 4 al 21 settembre 2013. Realizzati nelle notti del fine settimana tra il 21 e il 22 giugno, i reverse graffiti hanno una durata temporanea di due o tre settimane circa.

GreenGraffiti® Italia stima un utilizzo complessivo di circa 1.000 litri d’acqua per la realizzazione dei 60 messaggi, con un risparmio idrico superiore al 94% rispetto a una tradizionale campagna di cartellonistica delle medesime dimensioni. GreenGraffiti® torna il 4 settembre per l’inaugurazione del Festival Mito SettembreMusica al Teatro alla Scala.