Carlucci, Venier, Clerici e Perego: quattro stelle per l’autunno di Rai Uno

81

Torna ‘Ballando’: il sabato sera rinnoverà la sfida con ‘C’è posta per te’ di Maria De Filippi

twitter@SpotandWeb

Milly Carlucci, Mara Venier, Antonella Clerici, Paola Perego. Poker di regine dell’intrattenimento per l’autunno di Rai1 della prima serata e del day time. A sottolinearlo è l’Ansa con un approfondimento sulla prossima stagione televisiva.

Milly Carlucci dopo aver condotto in prima serata ‘Altrimenti ci Arrabbiamo’, con la forza e l’entusiasmo che da sempre la contraddistinguono, si appresta a tornare dal 14 settembre a proporre al sabato ‘Ballando con le stelle’ (rimasto a riposo per una stagione) e se la vedra’ di nuovo con ‘C’e’ posta per te’ di Maria De Filippi.

carlucciAlla presentazione dei palinsesti Rai agli inserzionisti pubblicitari ieri sera a Roma, la conduttrice ha preferito non sbilanciarsi troppo ma non ha nascosto il suo entusiasmo: ”Sono molto felice ovviamente. Siamo in fase di lavori in corso, ancora non posso dire nulla di preciso perche’ stiamo ancora preparando il cast, stiamo valutando varie ipotesi. Ma siamo consapevoli del momento che stiamo vivendo e stiamo preparando un programma all’insegna della sobrieta’. Del resto se vuoi un cast di persone speciali devi garantire correttezza e rigore”.  Ballando con le stelle ha restituito una nuova silhouette a molti dei suoi concorrenti come Stefano Masciarelli, Fabrizio Frizzi e Barbara De Rossi. Il programma, giunto alla nona edizione, sara’ condotto da Carlucci con la partecipazione di Paolo Belli e della sua ”Big Band” e andra’ in onda, per dieci puntate, il sabato sera in prima serata. I dodici personaggi vip scelti tra cantanti, attori, comici e sportivi impareranno l’arte del ballo in coppia a maestri professionisti. Ogni coppia preparera’ nel corso della settimana uno o piu’ balli scelti dal cha cha cha, alla salsa, dal merengue alla samba, passando per il tango, il jive la rumba, il valzer, paso doble, che verranno presentati nella diretta del sabato e sottoposti al giudizio di una giuria composta da 5 elementi presenti in studio e dai telespettatori da casa tramite il televoto. In ogni puntata e’ previsto un superospite, ”ballerino per una notte”.

venierMara Venier, dal 6 ottobre torna a ‘Domenica In’ dopo molti anni. Mara, con il contributo di personaggi e protagonisti di ieri e di oggi, raccontera’ la storia del nostro Paese. ”Sono passati 20 anni da quando ho esordito a Domenica in – ha ricordato la conduttrice conversando con i cronisti a margine della presentazione dei palinsesti del servizio pubblico – E’ come tornare a casa, anche se ‘La vita in diretta’ mi ha dato tantissimo, soprattutto in credibilita’. Ma confesso che tutto mi aspettavo tranne che tornare e in qualche modo concludere la’ dove sono partita”. Ricordando gli esordi nel contenitore domenicale fa notare ”al tempo ero solo la fidanzata di Renzo Arbore, avevo fatto l’attrice in film anche un po’ scamuffi, dovevo fare solo il cruciverbone. E mi sono invece ritrovata all’apice del successo, anche se in principio non ando’ benissimo tanto che volevano chiuderci. Ma ottenni di continuare fino a Natale e da gennaio in poi fu un trionfo”’. Come sara’ prossima Domenica in? ”Si festeggiano i 60 anni della tv e con protagonisti di ieri e di oggi racconteremo la storia del nostro paese”. Ha parlato con la Cuccarini? ”No. Ma le rotazioni per chi fa tv sono il pane quotidiano, quando sono andata via io da domenica in arrivo’ Bonolis”.

peregoPaola Perego raccoglie dal 9 settembre dalla Venier il testimone della ‘Vita In Diretta’ (che condurra’ insieme a Franco di Mare). Ma tra dicembre e gennaio sara’ alla guida anche di ‘Superbrain’ in prima serata. Alla soglia del suo ventesimo compleanno, ‘La vita in diretta’ continua ad essere una finestra aperta sull’Italia e sul mondo con approfondimenti, cronaca e spettacolo.

clericiAntonella Clerici dal 9 settembre tornera’, dal lunedi’ al sabato, dietro i fornelli della ‘Prova del cuoco’. Molte le conferme e gli ‘ingredienti’ della 14ma edizione che vedra’ gare di cucina, rubriche dedicate al mondo della gastronomia, tornei di casalinghe e cuochi esordienti e sfide tra comuni italiani. Come sempre momento clou del programma ”La gara”: i concorrenti delle due squadre del Pomodoro rosso e del Peperone verde, affiancati dagli chef fissi del programma.