L’Huffington Post arriva anche nel Maghreb

Il giornale on line sbarca (in lingua inglese) in Tunisia, Marocco e Algeria

twitter@SpotandWeb

L’Huffington Post ha annunciato oggi il lancio di un’edizione magrebina del suo giornale. Al Huffington Post Maghreb raggiugnerà Tunisia, Marocco e Algeria è sarà pubblicato in fracese in partenariato con la giornalista francese Alix Etournaud e l’imprenditore tunisino Farès Mabrouk.

huffLe tre redazioni dell’Al Huffington Post saranno composte ciascuna da un numero di giornalisti dai 6 agli 8 e la direzione editoriale verrà affidata a Kader Abderrahim, che ha spiegato di puntare a un mix “di informazioni in tempo reale, blogs, contributi, video e presenza sui social video”.

Houeida Anouar sarà la caporedattrice dell’edizione tunisina dell’Huffington Post che, al momento, conta otto edizioni: negli Usa, in Francia, in Gran Bretagna, in Spagna, in Italia, in Giappone, Canada e, appunto, il Maghreb. Un’edizione tedesca è prevista per il prossimo autunno.