Affare fatto: Miss Italia su La7

Appuntamento il 27 ottobre. Quando sarà impossibile far sfilare le ragazze mezze nude…

twitter@g_santaniello

Accordo raggiunto tra Miss Italia e La7. La finale della 74/a edizione del concorso di bellezza andra’ in onda domenica 27 ottobre alle 20.45, in diretta dal PalaArrex di Jesolo, in una serata evento condotta da Massimo Ghini, con la partecipazione di Cesare Bocci e Francesca Chillemi.

miss

Si pone così fine all’estenuante tira e molla che per mesi, all’indomani del diktat della presidente della Rai Anna Maria Tarantola con cui ha vietato Miss Italia in Rai, ha visto incerta la trasmissione anche sulle altre reti.

Alla fine, però, l’ha spuntata Cairo. Sebbene non senza polemiche. A cominciare da quella sollevata dal direttore del Tg La7, Enrico Mentana, scettico (a dir poco) sulla bontà dell’operazione vista “l’identità di rete” che, a suo dire, non sarebbe stata preservata.

Ma tant’è: Cairo ha voluto Miss Italia per rendere l’ex canale Telecom più pop, maggiormente appetibile a un pubblico popolare che finora ha disertato la settima rete generalista.

E chissà. Forse avrà avuto ragione Antonio Ricci quando ha dichiarato che “con Salvemini sarebbe stato impossibile vedere Miss Italia su La7”.

Ora, con Ghini, “la copertura intellettuale”, sempre per usare le parole del papà di Striscia, sembra assicurata. E in fondo, il 27ottobre, far sfilare le ragazze mezze nude sarebbe una vera cattiveria…