Sky, Vialli sogna (o annuncia?) la telecamera sulle magliette dei calciatori

L’ex attaccante ora commentatore di punta dell’emittente di Murdoch in occasione del decimo compleanno della tv: “Sarebbe un sogno”. O una realtà per la stagione 2013-2014?

twitter@g_santaniello

Proprio come le super car di Formula Uno. Anche i calciatori avranno, prima o poi, la loro bella telecamerina personalizzata sulla maglietta.

vialliLo fa capire Gianluca Vialli, uomo di punta di Sky, ora pronto all’avventura della Confederations.

”Lavorare per Sky e’ un privilegio – dice l’ex attaccante di Cremonese, Sampdoria, Juventus e Chelsea – Parlare di calcio in Italia e’ sempre complicato, ma noi cerchiamo sempre di renderlo uno sport migliore, grazie a una certa riluttanza verso le polemiche e all’attenzione che dedichiamo alla tecnologia. Sono un appassionato di questo campo. E pensando a quanto ha fatto Sky, mi viene da dire che l’introduzione dell’HD e’ stata come quando nell’ascolto della musica si e’ passati dal mangianastri ai cd”.

E quindi: in occasione del decimo compleanno di Sky, che regalo migliore può esserci della ‘magliacam’, come la definisce lui?

”E’ il mio sogno. Così, si potrà far capire ai telespettatori cosa vede un giocatore dal campo. Sarebbe meraviglioso che una telecamerina venisse applicata in qualche modo sulla maglietta, magari con un bottoncino sul colletto. Vorrei che questa fosse la nuova frontiera televisiva – sottolinea Vialli – Pensate a cosa sarebbe vedere una rovesciata con questo strumento, e da questa prospettiva. Oppure pensate di vedere i passi di Balotelli mentre calcia un rigore…”.

Non resta da chiedersi se le parole dell’ex attaccante della Nazionale abbiano descritto solo un sogno, un capriccio, o una realtà pronta per il nuovo campionato.