GIANPIETRO VIGORELLI LASCIA DLV BBDO

Gianpietro Vigorelli, uno dei fondatori e attuale presidente dell’agenzia pubblicitaria D’Adda, Lorenzini, Vigorelli, BBDO ha annunciato che concluderà il suo rapporto professionale con la società e lascerà l’agenzia dal 30 giugno prossimo.
“Dopo 14 anni di grande passione, divertimento e successi, apro le vele e parto per nuove avventure, Non prima, però, di un congruo periodo sabbatico che dedicherò all’approfondimento dei miei interessi personali. Lascio un’agenzia in ottima salute, nelle mani di Nicola Belli, che guida una squadra di qualità e coesione, che vede professionisti di grande valore a Milano e Roma.”

Dice Nicola Belli, CEO dell’agenzia:
Non amo i luoghi comuni, ma questa volta farò un eccezione: odio gli addii…
Saluto Vigor con l’affetto che sin dal primo giorno (e mi riferisco alla mia prima esperienza in DLV quando ero un giovane account) ha segnato il mio rapporto con lui.
Lo stesso affetto che poco più di un anno fa ha fatto si che la decisione di tornare in DLVBBDO per guidarla nel futuro sia stata presa, con lui, in un minuto davanti ad un piatto nel suo ristorante cinese preferito.
Vigor ci mancherà, e gli faccio un enorme “in bocca al lupo” per tutto quello che verrà nel suo futuro.
Mai come in questo caso vorrei che venisse confermato il detto “l’allievo supera il maestro”. Quindi faccio un grande “in bocca al lupo” anche a me e a tutti quelli che insieme a me ogni giorno saranno ispirati a tentare di fare sempre qualcosa in più del tantissimo che già è stato fatto in quest’agenzia.
Ciao Vigor!
Andrew Robertson, Presidente e CEO di BBDO Worldwide, ha detto:
“Tre anni fa, ho chiesto a Vigor di restare ancora per tre anni. Da vero uomo di parola, l’ha fatto. Il suo spirito d’inventiva ha costruito l’agenzia più creativa d’Italia, è un grande amico intimo e ho anche la fortuna di conoscere il suo talento in cucina! Rispetto la sua decisione, lo ringrazio per i suoi numerosi contributi e gli auguro ogni bene”.