UPA, IAB, ASSOCOM e FCP-Assointernet sottoscrivono alleanza per il web

142

UPA, IAB, ASSOCOM e FCP-Assointernet hanno costituito una piattaforma di collaborazione e un gruppo di lavoro continuativo per lo studio e la condivisione di alcuni parametri operativi del sistema web, che permettano nel tempo di costruire standard condivisi fra domanda e offerta.

Schermata 2013-05-16 alle 11.32.29

L’impegno del gruppo di lavoro ha già iniziato a produrre e a rendere disponibili a tutti i primi elementi, con l’intento di facilitare i rapporti tra le parti.

Sui siti di IAB, ASSOCOM e FCP-Assointernet sono in linea infatti: il glossario dei termini più usati dal sistema, i formati pubblicitari più utilizzati, le principali leggi che regolamentano la pubblicità on line in maniera specifica.

Per quanto riguarda il glossario si tratta di un progetto interattivo; chiunque potrà contribuire sottoponendo nuovi termini con le relative definizioni o proponendo modifiche ai termini già presenti.

Tutti i nuovi termini segnalati e le modifiche proposte a quelli già esistenti verranno prese in carico mensilmente da un comitato scientifico espressione delle associazioni promotrici, che procederà al vaglio delle segnalazioni e all’implementazione di quelle giudicate idonee.

Questa prima fase sarà seguita da molte altre iniziative che toccheranno tutti i temi in continua evoluzione del web. Definizioni concordate, filiere del sistema, delivery e metriche saranno oggetto di condivisione tra le parti e saranno messe a fattore comune con tutto il mercato della comunicazione sempre con l’intento di un costante aggiornamento come il mezzo richiede.