La Kappa pronta a trascinare la Roma in Tribunale

38

Tutto il calcio marketing per marketing: tegola per Totti & co. L’azienda vuole far valere il contratto che scade nel 2017, ma dal prossimo anno i giallorossi si sono legati alla Nike. Secondo Sky, c’è già una maxi richiesta di risarcimento da 60 milioni

twitter@g_santaniello

Altro che progetto, quello che la proprietà americana va sventolando ormai da due anni senza, però, alcun risultato sul campo. Ora, all’orizzonte della Roma, si addensano ulteriori nubi che non promettono nulla di buono anche lontano dal rettangolo verde di gioco.

totti
Francesco Totti

Secondo Jacopo Savelli di Sky, infatti, la Kappa è pronta a chiedere alla società di Trigoria un maxi risarcimento di 60 milioni di euro. Proprio così. Il club capitolino sarebbe trascinato in tribunale per inadempienza contrattuale.

Infatti, prima di stringere l’accordo con il colosso americano dell’abbigliamento sportivo Nike a partire dal 2014 – uno dei maggiori successi della proprietà Usa insieme a quello della partnership con Disney – la Roma si era legata alla Kappa fino al 2017.

Le brutte notizie sul fronte marketing finiscono qui? Nemmeno per sogno. Sempre secondo il giornalista Savelli, prossimamente, lo storico As Roma Store di via Appia chiuderà.