Roberto Maldacea entra il Lowe Pirella

Roberto Maldacea
Roberto Maldacea

Roberto Maldacea entra il Lowe Pirella come Senior Partner con il compito da un lato, di dare nuovo impulso al piano di sviluppo italiano dell’Agenzia, dall’altro di realizzare l’innovativo progetto “LOWE Green”.
– Oltre vent’anni di esperienza nel campo del marketing e della comunicazione, in contesti aziendali e universitari, nazionali ed internazionali, garantiscono a Roberto Maldacea un approccio integrato all’advertising.
Dal 2012 ha ideato e dirige alla LUISS Business School il Master in Eco Mobility Management (MEM), il primo percorso di formazione universitario per professional dell’ Eco mobilità (economics & communication).
Negli ultimi anni è fortemente impegnato nella Green Economy, non solo alla LUISS, ma anche con importanti incarichi professionali in questa realtà che coinvolge il mondo industriale e dei servizi.
– Perché questa mia nuova sfida professionale in LOWE Pirella?
Anzitutto le sfide sono due: il piano di sviluppo dell’agenzia condiviso con Massimo Martinengo, ancor più stimolante considerando la congiuntura e la difficoltà che l’Advertising sta attraversando. Poi perché il progetto LOWE GREEN è assolutamente unico, senza precedenti. Sono fermamente convinto che la Green Economy è l’unico “treno” di passaggio, l’unica opportunità di crescita economico/sociale di questo secolo, al quale la comunicazione non ha ancora prestato la giusta attenzione.
Perché il mio impegno nel progetto LOWE GREEN vuol dire anche creare una squadra di professionisti che coinvolge tutta l’agenzia, capace di decodificare i paradigmi, i codici di comunicazione, il linguaggio e i cambiamenti sociali già in corso nella Green Economy. Quei cambiamenti che il mercato ci chiede di supportare in comunicazione, e che vogliamo trasformare in opportunità e new business. Infine perché LOWE Pirella con il suo progetto green dispone già di strumenti innovativi e tools mirati per la comunicazione della sostenibilità e più in generale della Green Economy.
– Massimo Martinengo, General Manager di Lowe Pirella nel dare il benvenuto a Roberto Maldacea, così commenta: “Credo che oggi la maggior parte delle Aziende abbia ben compreso che non è più sufficiente darsi una spolverata di verde per essere vissute “belle e sostenibili”. La “Green Economy” in senso lato non è un trend, è già il presente e soprattutto il futuro. Sono perciò fermamente convinto che la comunicazione, per dialogare seriamente di queste tematiche con le Aziende, abbia il compito di dotarsi delle migliori competenze teoriche e pratiche per sviluppare progetti efficaci anche dal punto di vista del ritorno economico. E l’arrivo di Roberto va proprio in questa direzione.”