Dati Audisocial Tv “Speciale Sanremo 2013” 3° Serata

57

La terza puntata di Sanremo ha ricevuto 108.205 tweet tra le 20.30 e le 2.00 contenenti tutti gli hashtag utilizzati dagli utenti per commentare la puntata (#sanremo2013, #sanremo, #sanctusremus, #spamremo, #chesanremochefa), con un lieve incremento rispetto alla seconda puntata. Questo il dato diffuso da Audisocial Tv®, l’osservatorio permanente di Reputation Manager che misura le performance dei programmi televisivi sul web e che ha monitorato l’andamento degli hashtag su Twitter e dell’interazione sulla Fan Page ufficiale “Festival di Sanremo” su Facebbok.

Su Twitter ieri sera gli utenti hanno commentato principalmente attraverso l’hashtag #sanremo2013 (71%), poi con #sanremo (15%), #sanctusremus (8%), #chesnaremochefa (3%), #spamremo (2%) e #occupysanremo2013 (1%).

“Nella terza serata l’attenzione del popolo del web – spiega Andrea Barchiesi CEO di Reputation Manager- è stata catalizzata dai messaggi emotivamente forti che sono stati lanciati. Al giro di boa della terza serata mi sento di affermare che questa edizione del Festival sta ottenendo un grande successo anche dal punto di vista web, oltre che televisivo. E le due cose sono oggi significativamente correlate. Chi twitta lo fa real time davanti alla tv ”

I più twittati della serata sono stati ancora una volta Elio e Le Storie Tese (16%), al secondo posto Annalisa Scarrone (14%) e al terzo Marco Mengoni (13%). Seguono Modà (10%), Chiara Galiazzo (8%), Maria Nazionale (7%), Daniele Silvestri (6%), Simone Cristicchi (5%), Malika Ayane (5%), Raphael Gualazzi (4%), Max Gazzè (4%), Marta sui Tubi (4%), Almamegretta (3%) , Molinari e Cincotti (2%).

Tra i giovani Ilaria Porceddu è la più commentata con il 35% dei tweet, seguita da Antonio Maggio (30%), Andrea Nardinocchi (27%) e Paolo Simoni (8%).

Luciana Littizzetto con il suo flash mob contro la violenza sulle donne ha fatto la parte da leone rispetto a Fazio, totalizzando l’82% dei tweet. Gli utenti apprezzano e condividono subito il video del suo ballo: “Il rispetto per le #donne va dimostrato con i fatti e non con le parole. La scelta della #Littizzetto a #sanremo è uno di di questi. Grazie.”, “E la Littizzetto che balla a #Sanremo, mica ve la siete persa? Duecento donne sul palco contro il femminicidio”

Tra gli ospiti il più commentato è stato Roberto Baggio (38% tweet) seguito da Albano (32%) e Antony Hegarts (27%). Solo il 3% di commenti su Laura Chiatti che ha duettato con Albano.

Tanti apprezzamenti per il messaggio lanciato da Baggio ai giovani nella sua lettera: “Passione gioia coraggio sacrificio, per il successo: è il messaggio di #Baggio ai giovani. “Abbracciate i vostri sogni e inseguiteli” #gol” (177 retweet) twitta Gianluca di Marzio, e ancora @lddio “La giovinezza è il tempo della costruzione. Dovete allenarvi bene adesso, per il vostro futuro. (Roberto Baggio) #Sanremo2013”

Al Bano invece accende l’ironia di Twitter. Il Fatto Quotidiano: “Dopo aver ascoltato Al Bano, Antony ha ricominciato a menare la sorella” (153 retweet), Umberto Romano: “Durante l’esibizione di #AlBano, mia nonna ha schiacciato per tre volte il salvalavita Beghelli. #sanctusremus” (133 retweet), Selvaggia Lucarelli: “Albano non ha capito che la gente s’è alzata in piedi per picchiarlo. #sanremo2013” (131 retweet).

Antony Hegarts incanta la platea e il popolo del web, e il solito @iddio sentenzia “Basta, mi dimetto. Antony Hegarty ne sa più di me. #Sanremo2013” (84 retweet).

Sulla fan page ufficiale di Facebook hanno interagito ieri sera 894 utenti attivi che hanno prodotto 1694 post e commenti totali, e risposto ai post dell’amministratore della pagina con 12.286 like.

Il post che ha ricevuto il maggior numero di like (935), condivisioni (506) e commenti (130) è per la Littizzetto e il video del suo emozionante monologo “Mai sul palco di Sanremo avevamo seguito un monologo così intenso e illuminante. Ecco il video con il monologo di Luciana Littizzetto: ci ha dato tanto, e vogliamo rivederlo insieme a voi”

AudiSocial-TV-Sanremo2013-14feb-Reputation-Manager