La Trentina sarà sponsor al MART

La Trentina sarà tra i protagonisti dell’attesissima mostra “Progetto Cibo. La forma del gusto” in programma al MART di Rovereto dal prossimo 9 febbraio.
L’esibizione, a cura di Beppe Finessi, vuole essere un viaggio attraverso l’arte della progettazione industriale e del design più sperimentale applicata all’alimentazione e di come la creatività d’importanti designer di fama internazionale – come Giorgetto Giugiaro, Mauro Olivieri e Christian Ragot – coincida con la produzione industriale.
“Siamo orgogliosi – dichiara Simone Pilati Direttore Generale de la Trentina – di aver preso parte a questo importante progetto di grande respiro internazionale. La mela, in un contesto come quello proposto dalla mostra, può essere percepita proprio come quella metafora di buon design, quella sintesi e coerenza quasi perfetta tra forma, funzione e consumo di cui l’intramontabile Bruno Munari parla nel suo celebre saggio “Good Design” e con cui, non a caso, si apre la rassegna.”
Il percorso espositivo si articola in differenti aree tematiche, omaggiando quell’ormai ricercato binomio tra arte e cibo che da anni viene cavalcato non solo dagli addetti ai lavori, ma anche da un vastissimo pubblico di appassionati e curiosi: dal racconto di “cibi anonimi” per mostrarne le forme tradizionali nella loro precisa e naturale costruzione architettonica a un focus sul Pane esposto in forme differenti come fossero vere e proprie sculture.