Fondazione Don Gnocchi e Slash insieme per il progetto “Il mio lascito”

L’agenzia di marketing digitale Slash Interactive Media Agency e Fondazione Don Gnocchi affrontano in un nuovo progetto il tema dei lasciti testamentari. Il sito internet sviluppato è stato infatti concepito come un nuovo luogo privilegiato nella rete di informazione e sensibilizzazione sul tema delle donazioni a cause sociali tramite testamento. L’estrema sensibilità del tema ha portato Slash alla ricerca di un identità creativa particolarmente emozionale che ben si evince dal naming ideato per l’operazione: “Il mio lascito”.

Il mio lascito si caratterizza per la volontà di diffondere nel panorama italiano dei donatori, ma anche dei professionisti del settore, quali notai e avvocati, la cultura del testamento ed in particolare dell’utilizzo delle quote disponibili del patrimonio per il sostegno di organizzazioni non profit. I contenuti di carattere tecnico informativo sono quindi stati resi accessibili dall’uso di infografiche – come per l’area “Quote disponibili” – e da un menù di navigazione formulato per rispondere alle domande tipiche di un donatore interessato: “Come fare testamento”, “Chi può fare testamento”, “Esempi”. La presenza di “Glossario” e “Domande frequenti” aumentano la possibilità di conoscere questo strumento in modo veloce e facile.

La compresenza del target dei professionisti ha reso necessario evidenziare le motivazioni che potrebbero indurre a conoscere o indicare Fondazione Don Gnocchi quale beneficiario di un lascito testamentario. Le sezioni “La Fondazione” e i “Progetti in corso” svolgono questo ruolo importante.

Nell’ideazione e nello sviluppo del concept creativo Slash ha lavorato per sviluppare un ambiente di navigazione nel quale i beneficiari stessi delle attività dell’ente e le loro parole potessero dare concretezza ai contenuti e alla reale importanza dei lasciti testamentari, a questo scopo sono state introdotte la “Gallery” e la sezione “Testimonianze”.