IMQ e Greensense insieme per la comunicazione verde trasparente

60

L’Istituto Italiano del Marchio di Qualità, ha avviato la prima collaborazione con un’agenzia di comunicazione “verde”. Si tratta di Greensense, realtà creata nell’ottobre 2010 da Lorenzo Marini e Alberto Sgheiz.
La collaborazione con Greensense nasce all’interno del progetto di IMQ di porsi come promotore di un Green Network di specialisti nei settori energia e ambiente, in grado di supportare le aziende in tutte le fasi di progettazione, realizzazione e comunicazione
dei loro prodotti e sistemi in modo che questi comportino il minor impatto ambientale possibile e vengano pubblicizzati in maniera corretta e trasparente.
La partnership con Greensense, prima agenzia indipendente di comunicazione e marketing eco-sostenibile, nasce dunque sulla base di due capisaldi comuni: la consapevolezza dell’importanza di una comunicazione green dettagliata e pertinente, e l’idea che i valori legati al rispetto dell’ambiente e alla sostenibilità diverranno sempre più colonne portanti del business di un’azienda.
La collaborazione tra IMQ e Greensense si è concretizzata nella “Operazione Energy Back”, per la quale IMQ ha quantificato i consumi e i risparmi energetici di alcuni nuovi elettrodomestici a elevata classe energetica promossi presso i punti vendita Unieuro dal 26 maggio al 23 giugno e ha verificato la terminologia e le informazioni contenute nei depliant informativi dei prodotti.
Piercarlo Pirovano, Responsabile Marketing IMQ, così commenta l’accordo con Greensense: “Il mercato è sempre più attento alle informazioni ambientali ed energetiche di un prodotto. Spesso, per mancanza di competenze tecniche degli stessi operatori, queste però sono fuorvianti o non corrispondenti al vero. Per tale motivo
l’Istituto Italiano del Marchio di Qualità, forte della sua esperienza nell’ambito delle valutazioni anche nel settore ambientale, ha voluto mettere a disposizione dei professionisti della comunicazione le proprie competenze al fine di ottimizzare il loro operato e valorizzare al meglio i prodotti dei loro clienti. Una collaborazione avviata con Greensense ma che ci auguriamo di poter continuare anche con altre agenzie”.