Campagna di comunicazione “Datti una mossa” del Ministero della Salute

È a firma di The Unknown Creation, giovane e dinamica agenzia Rome based, la campagna di comunicazione del Ministero della Salute volta a sollecitare l’attività fisica per contrastare i fattori di rischio legati alla sedentarietà, un’iniziativa che si colloca all’interno della più ampia piattaforma in attuazione del programma “Guadagnare salute”.

Rivolta all’intera popolazione, la campagna video “Datti una mossa” è concepita per diffondere l’idea che uno stile di vita sano passa attraverso un regolare esercizio fisico, anche moderato, magari praticato all’aria aperta. Testimonial dello spot è il ct della Nazionale Cesare Prandelli, che sembra incitare i suoi mentre l’inquadratura si apre su un gruppo di persone comuni di tutte le età, pronte a raccogliere il suggerimento e a mettersi in moto: non è necessario essere degli atleti per andare in bicicletta, pattinare, giocare a pallone con gli amici, fare ginnastica in un prato o spendersi in una corsa leggera, come mostra il mosaico di attività-esempio che si apre nella scena successiva. Praticare una sana attività fisica è divertente e può costituire
un’opportunità di aggregazione, un momento da condividere con gli amici, da dedicare ai propri figli o ai nipoti.
Lo spot sarà trasmesso da domani, venerdì 25 gennaio, sulle reti Rai, negli spazi riservati alle pubbliche amministrazioni dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.