Havas Worldwide Milan si arma di passione con Durex

Al via la campagna di comunicazione integrata Durex Loveville, sviluppata sotto la direzione creativa Havas Worldwide Milan. La campagna è declinata su stampa, radio, e avrà una declinazione web a cura di Havas Worldwide Digital Milan con banner e sito internet. Inoltre, è online dal 15 gennaio un video viral e saranno realizzate attività di guerrilla in 15 città italiane.

Le città italiane sono da sempre caratterizzate da un fortissimo campanilismo. Quel campanilismo derivato da antiche rivalità comunali e che ancora oggi sopravvive nelle barzellette, nei proverbi e negli sfottò da stadio. E proprio partendo da queste antiche rivalità Havas Worldwide Milan ha pensato la grande operazione firmata Durex: trasformare tutta questa energia, tutta questa aggressività in amore. Come? Organizzando il concorso per la città che fa l’amore di più, la città che conquisterà il titolo di Loveville.

Dal 15 gennaio al 15 marzo Durex confronterà le vendite di prodotti per fare l’amore delle 15 principali città italiane: quella che, in rapporto al numero di abitanti, ne avrà utilizzati di più vincerà il titolo di “Loveville” e sarà la location di un’indimenticabile festa organizzata per celebrare la loro voglia di fare l’amore.
I cittadini saranno invitati ad “armarsi di passione” e a schierarsi per far trionfare la propria città con una vera e propria chiamata alle armi giocata sul contrasto tra il tema della “guerra” e quello dell'”amore.” Un contrasto, questo, che sarà il filo conduttore di una comunicazione a 360° che oltre a una pianificazione sui media più classici, come radio e stampa periodica, prevede azioni di guerrilla nelle 15 città coinvolte e un massiccio sviluppo online.
In rete sarà possibile vedere il film girato da Alberto Colombo in cui una serie di coppie si corteggia e amoreggia fischiettando la famosa marcia militare del film “Il ponte sul Fiume Kwai”.

Inoltre, grazie a una campagna banner ad hoc e al coinvolgimento di tutti i principali social network, sarà possibile accedere a www.loveville.it, il sito dedicato all’operazione, interamente realizzato da Havas Worldwide Digital Milan. Qui, oltre a trovare tutte le informazioni sull’operazione Loveville, l’utente sarà coinvolto in un divertente gioco online in cui, arruolandosi nell’esercito della propria città, avrà la possibilità di vincere, superando diverse prove, fantastici premi individuali e potrà conoscere, attraverso la Love Chat, altri Love Soldiers con cui allearsi per avere più chance di vincere la sfida e i premi in palio.

Ideatori e responsabili del progetto sono i direttori creativi Selmi Bali Barissever e Lorenzo Crespi, con la direzione creativa esecutiva di Giovanni Porro. Insieme a loro hanno lavorato Tommaso Mezzavila, direttore creativo Havas Worldwide Digital Milan, gli art director Filippo Formentini e Luca Fasoli, la copywriter Maria Vittoria Apicella e Vitali Shykhau per la User Experience.
I comunicati radio sono stati prodotti da Screenplay, la campagna da stampa da Cowboys. il virale è stato prodotto da Karen Film, per la regia di Alberto Colombo. La guerrilla è stata sviluppata grazie al coinvolgimento di 2night.