‘UpperApp’, per il festival delle Applicazioni iscrizioni fino al 15 ottobre

113

Tra i patrocini quello di TP, l’associazione italiana Pubblicitari Professionali

twitter@SpotandWeb

Sono aperte fino al 15 ottobre le iscrizioni a ‘UpperApp’, il festival che premia le migliori idee e applicazioni mobile ideate dagli studenti di tutte le universita’ italiane. In palio premi in denaro, stage in azienda e la pubblicazione dell’App realizzata.

Print

Un’iniziativa promossa da Agora’ Telematica, societa’ di Dedagroup Ict Network specializzata in web marketing, web services e contenuti digitali, che si propone di valorizzare la creativita’ e le competenze dei giovani e delle facolta’ italiane nell’ambito della progettazione e dello sviluppo di applicazioni per dispositivi mobili, in cui si esprime al massimo l’integrazione tra tecnologia, senso estetico e comunicazione.

Il Festival e’ rivolto a tutti gli studenti e neolaureati (da massimo 6 mesi) che abbiano interessanti progetti nel cassetto da sviluppare per smartphone o tablet, prototipi innovativi di App da sponsorizzare, applicazioni gia’ pubblicate da promuovere e incentivare.

E’ possibile partecipare da soli, in gruppo o con gli amici conosciuti sulla pagina Facebook di ‘UpperApp’, presentando uno o piu’ progetti. L’iscrizione avviene gratuitamente attraverso il sito dedicato: http://www.agoratelematica.it/upperapp/.

Per le App gia’ sviluppate e pubblicate ci saranno tre vincitori, ciascuno dei quali ricevera’ un premio in denaro del valore di 1.000 euro e l’opportunita’ di realizzare uno stage di tre mesi – uno per ogni partecipante del gruppo – finalizzato al completamento o all’evoluzione dell’applicazione premiata, da svolgere presso Agora’ Telematica a Napoli, il centro di ricerca Dedalab a Trento o presso una delle sedi nazionali di Dedagroup Ict Network (Roma, Milano, Trento o altra sede).

Ma anche le nuove idee di progettazione saranno valutate e premiate: i vincitori avranno la possibilita’ di veder realizzata la loro App.

Sponsor dell’iniziativa sono Md-Discount, Societa’ Sportiva Calcio Napoli e Wwf Italia, che valuteranno tutte le proposte presentate dai giovani talenti italiani del digitale e sceglieranno la migliore in termini di innovazione, utilita’ e facilita’ d’uso. Ad aiutarli sara’ il pubblico del web, che dal 1° dicembre potra’ collegarsi al sito di ‘UpperApp’ per conoscere i progetti selezionati e votare il preferito.

Attraverso lo spazio web ufficiale, la pagine Facebook e l’account Twitter sara’ inoltre possibile seguire tutti gli aggiornamenti e le novita’ sulle selezioni e sull’evento di premiazione di dicembre.

Il Festival e’ patrocinato dal Comune di Napoli e dalle Universita’ degli studi di Salerno, Suor Orsola Benincasa di Napoli, ‘Carlo Bo’ di Urbino (con il corso di laurea triennale in ‘Informazione, media, pubblicita” e la laurea magistrale in ‘Comunicazione e pubblicita’ per le organizzazioni’), Federico II di Napoli (dipartimento di Ingegneria elettrica e delle tecnologie dell’informazione) insieme all’Associazione pubblicitari professionisti.