Partnership tra Calciomercato.com e Globe Soccer

Si è chiusa l’edizione 2012 del Globe Soccer, premio che annualmente viene concesso a tutte quelle personalità che si distinguono, nel mondo del calcio, per risultati sportivi, fair play, etica e onestà. E quest’anno anche Calciomercato.com ha partecipato all’iniziativa, fungendo da media partner ufficiale della manifestazione.
Il Globe Soccer, ideato dalla Bendoni Communication di Enrico e Tommaso Bendoni, giunto al suo quarto anno di vita, si è tenuto all’interno della Settima edizione della Dubai International Sports Conference il 28 e 29 dicembre. Il programma dei lavori ha previsto la presenza, tra gli altri, anche del presidente dell’UEFA, Michel Platini, che ha parlato del fair play finanziario e della trasparenza. Oltre a lui, presenti anche il presidente del Barcellona Sandro Rosell, Josè Mourinho e Diego Armando Maradona.
Durante la cena di gala, che si è tenuta presso la Burj Khalifa, la Torre più alta del Mondo, sono stati premiati Diego Armando Maradona, quale miglior giocatore del secolo, Radamel Falcao (miglior giocatore dell’anno), l’Atletico Madrid (miglior squadra), José Mourinho (miglior tecnico dell’anno), Jorge Mendes (miglior agente dell’anno), Rob Jansen (miglior agente, premio alla carriera), Eric Abidal (miglior giocatore, premio alla carriera) e premio speciale alla carriera per Michel Platini. Presenti anche Fabio Capello (ct della Russia), Alberto Zaccheroni (campione d’Asia con il Giappone), Walter Zenga (al lavoro proprio negli Emirati Arabi Uniti), Umberto Gandini (direttore dell’AC Milan), Marco Brunelli (direttore generale della lega calcio di Serie A) e il responsabile del TMS alla FIFA, Mark Goddard.
Calciomercato.com ha partecipato attivamente in particolare nella fase di individuazione del tweet più incisivo sul tema del Fair Play: i lettori sono infatti stati invitati a partecipare inviando un tweet. I messaggi sono stati letti durante l’evento a Dubai e l’autore del migliore è stato invitato a partecipare all’edizione 2013.
Commenta Xavier Jacobelli, Direttore Editoriale di Calciomercato.com: “Il brillante successo del Globe Soccer conferma la validità della scelta del primo sito italiano di calciomercato: affiancare Bendoni Communication a Dubai con una partnership che non si è limitata alla copertura informativa dell’evento, ma ha visto Calciomercato.com recitare un ruolo importante anche nella campagna per il fair play. La risonanza mondiale di Globe Soccer, il prestigio degli ospiti e dei partecipanti alla manifestazione, gli attestati di stima e di considerazione ricevuti a Dubai costituiscono un lusinghiero riconoscimento per l’immagine internazionale di Calciomercato.com, già protagonista ogni anno a Montecarlo con il Golden Foot, ideato da Antonio Caliendo sotto l’alto patrocinio del Principe Alberto di Monaco che, nell’ultima edizione, ha visto la partecipazione di Pelè, Franco Baresi, Cantona, Ibrahimovic e Matthaeus. Fra i Grandi del calcio, Calciomercato.com si trova sempre più a proprio agio”.
Conclude Tommaso Bendoni: “Globe Soccer esprime a Calciomercato.com il ringraziamento per la collaborazione offerta e in particolare per l’adesione a sostegno del fair play e dell’etica nel calcio. Il nostro messaggio a Dubai è stato apprezzato e deve essere un motivo di orgoglio l’aver portato al successo uno slogan italiano (“score is not the only goal”), scritto e pensato da un amante del calcio di 26 anni come Alarico Rossi, Best Fan 2013. Il prossimo anno, un toscano, sarà premiato nel corso della quinta edizione e il merito sarà in parte di Calciomercato.com che si è reso protagonista della distribuzione nel nostro Paese della scheda di partecipazione a questa ideale dimostrazione di buon senso e civiltà”.