PIAZZA ITALIA nuova campagna adv

PIAZZA ITALIA e’ scesa in piazza! Con una campagna pubblicitaria senza precedenti, raccoglie la protesta, affidandola ad un drappello di volti comuni che esprimono il pensiero di un esercito, sempre più ingente, di cittadini insoddisfatti, offesi, vessati e frustrati nelle più semplici aspettative, come quella di trovare un lavoro retribuito o di vedersi riconosciuto il diritto di andare in pensione nei tempi sperati e, a suo tempo pattuiti.

L’ azienda ha affidato di nuovo la campagna pubblicitaria al fotografo Carlo Furgeri Gilbert ed alla direzione di Stefano Ginestroni e realizzata da Diaframma.
Sarà on air a partire dal 20 di novembre sui maggiori magazine, quotidiani e grandi posizioni nelle principali citta’ italiane.

PIAZZA ITALIA si affida nuovamente a volti di “anonimi” che, questa volta, danno voce alla protesta, al disagio, all’ indignazione degli italiani, riuscendo tuttavia ad evitare i toni lividi della rabbia puntando su una sottile autoironia. Una giovane commessa mostra due seni sodi, che prorompono, invitanti, da sotto un golfino troppo stretto per contenerli e si dice “Pronta ad entrare in politica”; sembra sapere che quella e’ la scorciatoia giusta. Un anziano cuoco e’ “Pronto a NON andare in pensione”. Un giovane barista si chiede, sconfortato, se “Esistono aziende che non cercano dei volontari”; uno studente pensa, fiducioso: “Se mi bocciano un’ altra volta, magari mi fanno consigliere”, mentre un agente di commercio sembra conoscere bene l’ andamento sempre più nero del mercato e ne trae le conclusioni: “ I politici sfilano in costume, gli italiani in mutande”.

PIAZZA ITALIA attinge a piene mani dalla cronaca più recente e mette in piazza i difetti di un sistema che strangola speranze e aspettative di crescita, per presentare i suoi capi fashion destinati a soddisfare, a prezzi contenuti, la voglia di vivere che resiste anche in un paese in disarmo. Quattordici volti per altrettanti vizi del sistema Italia. Sono volti comuni, come quelli che nella prima campagna pubblicitaria, affermavano ottimisti: “ I veri miracoli li facciamo noi”.

Una campagna pubblicitaria che prova ancora una volta l’ approccio estremamente dinamico al business ed il coraggio delle scelte imprenditoriali del gruppo di Nola, oggi presente su tutto il territorio nazionale, con 120 punti vendita diretti, 1804 dipendenti, 35 punti vendita in franchising in Italia e all’ Estero.