Luca Zanotti nuovo Presidente AICI

In occasione dell’annuale Assemblea Ordinaria, i soci membri dell’Albo delle Imprese di Comunicazione Indipendenti – AICI – hanno eletto le nuove cariche per il biennio 2012-2014 e discusso lo sviluppo del futuro associativo alla luce di un bilancio sui risultati ottenuti nell’ultimo periodo.

Luca Zanotti, titolare dell’agenzia di comunicazione Creative Srl e già delegato del Triveneto per AICI, è stato nominato nuovo presidente dell’Albo subentrando a Giuseppe Lamarca, dell’agenzia Formula Advertising, che, giunto al termine del proprio mandato statutariamente biennale, riveste ora il ruolo di vicepresidente con delega ai Rapporti con le istituzioni e le associazioni. Il resto del Consiglio direttivo è composto da Raffaele De Rosa, agenzia De Rosa Team, a cui compete la Presidenza della Commissione per l’Albo, Gianni Fiocca, agenzia Lista, responsabile Media e Ufficio Stampa, Augusta Pasquero, agenzia CPS, addetta alla Segreteria e Tesoreria, Luca Rendina, agenzia Gandini e Rendina, supervisore dei contatti con le scuole e gli istituti, Gianfranco Strangis, agenzia Deltadoc, responsabile New Media e Franco Turcati, Studio Franco Turcati, incaricato di monitorare il progetto Albo delle professioni non ordinate proponendo adeguati sbocchi.

Il neopresidente Zanotti si dichiara convinto nel proseguire lungo il cammino di affermazione di AICI come marchio di qualità, accrescendo visibilità e base sociale, aprendo l’affiliazione anche a realtà sempre più diffuse come le web agencies. Gli sforzi dell’Associazione, dunque, saranno tesi verso due direzioni: comunicazione e reclutamento. Di fondamentale importanza sarà l’attenzione riservata ai New Media, con una presenza sempre più capillare nel mondo dei social media e del web 2.0, che permetterà all’Albo di comunicare il proprio ruolo all’interno di una società in continua evoluzione. Tra gli obiettivi futuri, anche un maggior coinvolgimento delle scuole di grafica e comunicazione, fucina di nuovi e preziosi talenti e la partecipazione ad eventi di grande riscontro pubblico.