Due nuove nomine in Condé Nast

Due nuove nomine rafforzano la struttura Advertising & Branded Solutions di Condé Nast Italia facente capo al Senior Vice President, Fedele Usai. Cristina Pezzini, nuovo Direttore Commerciale Pubblicità e Antonio Casamassima, Marketing Director di Vanity Fair. Pezzini e Casamassima, già in Condé Nast rispettivamente da 9 e 4 anni, si inseriscono nel programma di valorizzazione dei talenti interni promossa dalla casa editrice e nel processo di ridefinizione del suo perimetro di business: mettere al centro consumatori e clienti e attrezzarsi per meglio rispondere alle loro esigenze.

Cristina Pezzini, 45 anni, assume la responsabilità della Direzione Commerciale Pubblicità, alle dipendenze di Fedele Usai. Dopo il diploma al Conservatorio Giuseppe Verdi, Cristina Pezzini ha iniziato il suo percorso professionale nel mondo della comunicazione presso la rivista di settore Strategia, quindi come responsabile media nell’agenzia Attila & Co. e successivamente come direttore moda, beauty e oggetti personali presso la Cairo Pubblicità. Dal 2003 è in Condè Nast con la responsabilità del settore beauty e negli ultimi anni del settore moda e oggetti personali.

Antonio Casamassima, 40 anni, assume, alle dipendenze di Fedele Usai, la responsabilità di Marketing Director del settimanale Vanity Fair. Laureato in Economia presso la Cattolica, Antonio Casamassima ha lavorato come agente per la Condè Nast dal 2002 al 2004, per passare poi alla Cairo Communications come responsabile commerciale. Nel 2008 è rientrato in Condè Nast, dove ha ricoperto il ruolo di Advertising Manager di Wired, direttore New Market, direttore Grandi Mercati e coordinatore dell’Area Nord.