Nasce Il Secolo Più

Il Secolo Più è un nuovo settimanale economico che ha l’obiettivo primario di essere un prodotto di servizio indispensabile per chiunque abbia il desiderio di conoscere, approfondire e capire nel dettaglio tutte le informazioni che riguardano il mondo del lavoro e della formazione. L’obiettivo è evidente: un quotidiano, per sua natura, è costretto ogni giorno a tralasciare notizie su leggi, bandi, gare, occasioni e offerte di lavoro. L’ambizione de Il Secolo Più è quello di raccoglierle, selezionando quelle più interessanti, approfondendole, trasformandole in preziosi strumenti di lavoro e di riflessione.

Commenta il direttore del quotidiano Umberto La Rocca nell’editoriale del primo numero, “Ci sono giornali che si vendono in Liguria, giornali che si stampano in Liguria e perfino giornali che vengono scritti in una o l’altra delle città della Liguria. Ma c’è un solo giornale dei liguri, da Genova alla Spezia, da Savona a Ventimiglia o, per essere più precisi, di tutti quei liguri che si battono per difendere le eccellenze della nostra regione e al tempo stesso per aprire le finestre e fare entrare aria nuova: Il Secolo XIX”. Continua “E’ naturale perciò che, in un momento difficile come non ne abbiamo mai vissuti da decenni, spettasse a noi pubblicare un settimanale al servizio di chi fa o vuole fare impresa, di chi cerca lavoro, dei risparmiatori.”

Accanto alla versione cartacea, ci sarà anche quella online.
La campagna di comunicazione, realizzata dall’agenzia Frog adv, vuole presentare un approccio all’economia locale che sia approfondito e serio, ma con un pizzico di ottimismo, per raccontare quella Liguria che non si rassegna alla crisi ma lavora sodo ogni giorno. In affissione statica e dinamica, maxi-affissione e sui mezzi del gruppo – Il Secolo XIX, www.ilsecoloxix.it, Radio 19 e Radio 19 Latino, ha i claim “C’è una Liguria che ogni giorno costruisce valore” e “C’è una Liguria che vuole ripartire” .